F1 | GP Stati Uniti 2022, Qualifiche, Hamilton: “Speravamo di essere più vicini con l’aggiornamento. Faremo il possibile in gara”

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
23 Ottobre 2022 - 09:30

Seguono le dichiarazioni di Lewis Hamilton dopo le qualifiche del GP Stati Uniti 2022 di F1

Leggi il resoconto delle FP3

Leggi il resoconto delle Qualifiche

Leggi la cronaca

Lewis Hamilton: “È stata una qualifica molto difficile. Sono stato fiducioso per tutto il weekend: la macchina sembrava ok e tutti in fabbrica avevano lavorato duro per portare questo aggiornamento, quindi speravo che fossimo più vicini di quanto siamo stati effettivamente. Non so se sia stato per il calo di temperature o per il vento, ma la macchina non si è comportata benissimo ed è stato difficile mettere insieme un giro, soprattutto nell’ultimo settore.

Pensando alla gara, credo che possiamo stare più vicini alle macchine davanti soprattutto in curva, anche se loro di base hanno un passo migliore del nostro. Stiamo spingendo forte, è un po’ frustrante non aver chiuso molto il gap dalla pole ma faremo il possibile in gara”.

Fonte: Mercedes Media
Immagine di copertina: Media Mercedes