F1 | GP Stati Uniti 2022, Gara, Albon: “Non sono più riuscito a gestire le gomme, una volta degradate”

DichiarazioniDichiarazioni F1
Tempo di lettura: 1 minuto
di Alessandra Leoni @herroyalblues
24 Ottobre 2022 - 15:00

Seguono le dichiarazioni di Alex Albon dopo il GP Stati Uniti 2022 di F1

Leggi il resoconto del GP Stati Uniti 2022

Leggi la cronaca

Alex Albon: “Oggi abbiamo lottato e dato tutto quello che avevamo. Ho avuto una partenza difficile, con un bloccaggio e conseguente flat spot alla Curva 1, e per i primi 10 giri ho sofferto per le vibrazioni enormi, per cui abbiamo dovuto fare il pit-stop prima del previsto. È stato un peccato, ma non credo che oggi avessimo il passo per arrivare a punti, ma eravamo comunque molto vicini. È stata difficile, abbiamo fatto del nostro meglio e siamo stati aggressivi nella strategia, ma con il degrado delle gomme, speravo di ripetere qualcosa come successo a Spa e di poter gestire il tutto, ma le gomme una volta degradate non sono più riuscito a gestirle. I punti erano forse una pretesa, ma ci siamo dati una buona possibilità di provarci”.

Fonte: Williams Media

Immagine di copertina: Media Williams


Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Norris
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Hamilton
FP3: Sab 12:30-13:30
P1: Sainz
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Sab 18:30)

Pole: Norris

Leggi la Cronaca
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Dom 18:00)

Winner: Verstappen
P2: Norris
P3: Hamilton
Leggi la Cronaca

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live