F1 | GP Stati Uniti 2021, qualifiche: Verstappen batte Hamilton per la Pole, Pérez 3°. Ferrari 4a e 5a in griglia con Leclerc e Sainz

F1GP Stati UnitiGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
24 Ottobre 2021 - 00:27
Home  »  F1GP Stati UnitiGran Premi

Pole position numero 12 per Verstappen che batte Hamilton nel duello per la Pole

Max Verstappen ha conquistato la pole position nel GP Stati Uniti 2021. Il pilota olandese della Red Bull gira in 1:32.910 e batte per 209 millesimi Lewis Hamilton in una lotta intensissima per la pole, che include anche un sorprendente Sergio Pérez.

Il compagno di squadra di Verstappen è infatti il migliore nel primo tentativo della Q3 davanti al compagno ma resta poi terzo nel finale, quando i due contendenti al titolo alzano il livello e si giocano il primato con la pioggia che fa una timida entrata in scena negli attimi finali. Il divario tra Pérez e Hamilton è di soli 15 millesimi.

Sicuramente quella a cui abbiamo assistito è una delle qualifiche più belle ed intense dell’anno, soprattutto dopo quanto successo ieri nelle prove libere e, in generale, in tutto l’anno. Uno spettacolo nello spettacolo che rafforza i dubbi sulla futura introduzione delle Sprint Qualifying, come emerso anche dal sondaggio globale i cui risultati sono stati pubblicati qualche giorno fa.

La quarta posizione, ad oltre mezzo secondo, è di Valtteri Bottas con la seconda Mercedes, ma il finlandese dovrà scontare le cinque posizioni di penalità per il cambio di motore termico e partirà quindi nono. La quarta posizione è così ereditata da Charles Leclerc con la Ferrari. Il monegasco ha girato a 7 decimi da Verstappen e precede il compagno di squadra Carlos Sainz. Nella lotta per la terza posizione in classifica costruttori, la Ferrari si pone in griglia di fronte alle dirette rivali. Le Mclaren di Daniel Ricciardo e Lando Norris scatteranno infatti dietro le Rosse, in sesta e settima posizione.

Con la penalità di Bottas le AlphaTauri di Pierre Gasly e Yuki Tsunoda, in origine nona e decima, vengono separate dalla Mercedes. Il francese scatterà in ottava piazza, il giapponese chiuderà la quinta fila.

Esclusi in Q2 Ocon, Vettel, Giovinazzi, Alonso e Russell. Eliminati in Q1 Stroll, Latifi, Raikkonen, Schumacher e Mazepin. La classifica che segue sarà comunque stravolta dalle penalità di Bottas, Alonso, Vettel e Russell.

A seguire la cronaca completa e le dichiarazioni dei piloti.

Immagine di copertina: Twitter – Red Bull

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#5 | GP CINA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 aprile - Shanghai
Shanghai International Circuit

56 Giri

#chinesegp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 05:30-06:30
P1: Stroll
SPRINT QUALI
SKY: Ven 09:30-10:30
Pole: Norris
SPRINT
SKY: Sab 05:00
(TV8: Diretta)
QUALIFICHE
SKY: Sab 09:00
(TV8: Sab 12:00)
GARA
SKY: Dom 09:00
(TV8: Dom 14:00)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI