F1 | GP Spagna: Nissany al volante della Williams nelle FP1

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Prima uscita stagionale con la FW43 per il giovane pilota israeliano, che per l’occasione guiderà la vettura di Russell


In seguito all’ingaggio di Roy Nissany come terzo pilota della Williams, la squadra di Grove aveva dichiarato che il pilota israeliano avrebbe preso parte a tre sessioni di prove libere durante questa stagione di Formula 1.

Come prassi da ormai diversi anni, Nissany prenderà parte alla prima sessione di prove libere questo venerdì al Circuit de Catalunya, in occasione del GP di Spagna.

La scuderia inglese correrà, per l’occasione, con il logo di Israel Start-Up, che sponsorizza Nissany in Williams per questa stagione.

Dave Robson, responsabile delle prestazioni per la Williams, ha dichiarato: “Per completare il secondo triple-header della stagione, torniamo a Barcellona, ​​un circuito che tutti i team conoscono molto bene. Siamo stati qui a febbraio per i test invernali, ma tornare per una gara ad agosto è una prospettiva molto diversa. Pirelli ha portato le loro mescole di pneumatici più dure – come successo due settimane fa alla prima gara di Silverstone – e la nostra prima priorità sarà comprenderle nelle calde condizioni estive.
Roy Nissany guiderà l’auto di George durante le FP1 di questo evento. Abbiamo trascorso del tempo con Roy ad Abu Dhabi alla fine dello scorso anno e sappiamo che sarà subito pronto e contribuirà all’importante programma di test del venerdì.
Continuiamo a spingere al massimo la FW43 e questo ritorno a Barcellona è un’opportunità per esplorare di nuovo gli assetti con maggior carico aerodinamico in un circuito che conosciamo bene.
Le gare back-to-back mettono a dura prova tutti coloro che viaggiano, ma siamo grati per l’opportunità di essere a Barcellona e gareggiare in un altro round del Campionato di Formula Uno 2020. Siamo consapevoli della situazione del coronavirus in città e auguriamo alla regione un rapido ritorno alla normalità. Non vediamo l’ora di tornare e di poter godere presto dell’ospitalità spagnola.”

Queste, invece, le parole di Roy Nissany, test driver della scuderia: “Sono molto ansioso di salire in macchina a Barcellona. Guidare una FP1 per la prima volta è una pietra miliare per ogni pilota, ma per me è anche un traguardo nazionale portare la bandiera israeliana. Mi sto preparando a fondo con il team e credo che possiamo trarne un grande valore.”

Immagine di copertina: Twitter / @WilliamsRacing

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP Spagna: Nissany al volante della Williams nelle FP1 2
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE