F1 | GP Spagna 2024, FP3: Sainz davanti a tutti, scintille e sportellate nel finale

F1 | GP Spagna 2024, FP3: Sainz davanti a tutti, scintille e sportellate nel finale

F1GP SpagnaGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
22 Giugno 2024 - 13:53
Home  »  F1GP SpagnaGran Premi

Sainz si prende l’ultima sessione di libere sulla pista di casa. Alle sue spalle, incomprensioni e toccate. Norris e Leclerc dietro lo spagnolo

È stata sicuramente una sessione piccante la terza di prove libere del GP Spagna 2024. Iniziata con un problema nell’hospitality McLaren (un piccolo incendio senza feriti), la sessione ha visto Carlos Sainz ottenere la migliore prestazione in 1:13.013 davanti ad un gruppo ravvicinatissimo di avversari. I primi quattro, infatti, sono racchiusi in appena 74 millesimi.

Alle spalle dello spagnolo c’è un Lando Norris in formissima con la McLaren ad appena 30 millesimi, davanti di soli 7 alla seconda Ferrari di Charles Leclerc. Proprio questi due piloti sono stati protagonisti del secondo episodio bollente a fine libere, con l’inglese che ha rallentato il monegasco nel suo ultimo giro ricevendo come ringraziamento una sportellata, non la prima di questa sessione, che sarà rivista dai commissari.

Max Verstappen è alla finestra. Il campione in carica è quarto a 74 millesimi da Sainz in un altro weekend nel quale Red Bull, almeno fino a qui, non sembra avere un vantaggio vero e proprio a meno di giochi di mappe motore. George Russell è quinto con la Mercedes, ma ad appena un decimo e mezzo da Sainz, il che significa far parte del gruppo di partenti per la Pole di oggi pomeriggio.

Lo segue Lewis Hamilton, distante però tre decimi e mezzo da Sainz e vittima della prima sportellata in ordine cronologico delle FP3, ricevuta da Lance Stroll. Il canadese non ha apprezzato l’essere rallentato dal campione in carica e, abortito il giro, ha allargato la traiettoria colpendo leggermente la Mercedes. L’episodio sarà rivisto dopo la sessione.

Sergio Pérez, che dovrà anche scontare tre posizioni di penalità, rischia di vivere un altro sabato da incubo. Settimo in classifica a sette decimi da Sainz, il messicano è in crisi con l’assetto della sua Red Bull.

Il solito Alex Albon compare ormai sistematicamente in top ten, questa volta ottavo, con la Williams. Poco dietro di lui Fernando Alonso, nono con l’Aston Martin ed Oscar Piastri, che chiude al momento al decimo posto con la seconda McLaren.

Seguono i tempi della FP3. Alle 16:00 le qualifiche.

Immagine di copertina: Media Ferrari

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live