F1 | GP Spagna 2022, Anteprima, Tsunoda: “Barcellona vero banco di prova per la macchina”

Seguono le dichiarazioni di Yuki Tsunoda per l’anteprima del GP Spagna 2022 di F1

Yuki Tsunoda: “Quello di Miami è stato un weekend travagliato. Nelle prove libere ero molto lontano dal mio compagno di squadra, ma sono riuscito a migliorare e questo mi ha permesso di entrare in Q3: un buon risultato per me e per la squadra, anche se un po’ inaspettato. In gara ho perso molte posizioni all’inizio e non siamo riusciti a mettere tutto insieme, ma nel complesso il weekend è stato positivo.

Sono tornato in Italia per il mio compleanno e ho trascorso una piacevole giornata a Milano. Adesso passeremo un po’ più di tempo in Europa, a partire da Barcellona, pista sulla quale abbiamo svolto i test invernali alla fine di febbraio. Naturalmente, questa volta le condizioni saranno molto diverse, molto più calde. A prescindere da questo, è uno dei circuiti europei che conosco meglio e nel 2020 ho conquistato il quarto posto sia nella gara Sprint che nella Feature Race di Formula 2. È un tracciato molto tecnico, con tante curve da alta, media e bassa velocità. È un vero e proprio banco di prova per la macchina. Tutti i team conoscono molto bene il tracciato, quindi mi aspetto una lotta serrata nel midfield e sono convinto che potremo ottenere buoni risultati questo fine settimana. Tuttavia, credo ci serva ancora sviluppare ulteriormente la vettura per poter lottare costantemente a ogni weekend. A Barcellona potremo fare progressi, sperando di ottenere un buon risultato e andare a punti, ma non mi aspetto che sia facile”.

Fonte: AlphaTauri Media
Immagine di copertina: Media AlphaTauri

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS