F1 | GP Spagna 2020, Qualifiche, Magnussen: “Non sono riuscito a dimostrare le potenzialità della macchina”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Kevin Magnussen dopo le qualifiche del GP Spagna 2020


Non ci sarebbe voluto molto per passare in Q2, eravamo vicini. Il traffico, però, ha abbastanza compromesso il mio out lap nel secondo tentativo, un giro frenetico e percorso molto lentamente da tanti piloti. Nelle ultime curve mi sono praticamente fermato, facendo solo girare lentamente le ruote, a passo d’uomo. Gli pneumatici, quindi, si sono raffreddati tanto. Come prestazioni, la macchina è stata lì per tutto il weekend, è tornata alla normalità; solo che non ho messo assieme un tentativo pulito per dimostrarlo. Un’occasione persa, in pratica. Ero fiducioso di arrivare in Qualifica con una buona macchina, e le sensazioni erano quelle. Il nostro passo gara sembra buono, decisamente migliore di quello sul giro singolo che, ripeto, non siamo riusciti a dimostrare questo pomeriggio“.

Immagine di copertina: Twitter – Haas

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP Spagna 2020, Qualifiche, Magnussen: "Non sono riuscito a dimostrare le potenzialità della macchina" 2
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'. Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE