F1 | GP Singapore, Ricciardo escluso dalle qualifiche per irregolarità con l’MGU-K

F1 | GP Singapore, Ricciardo escluso dalle qualifiche per irregolarità con l’MGU-K

La Renault di Daniel Ricciardo è stata squalificata dalle qualifiche del Gran Premio di Singapore per un eccesso di potenza rilevato sull’MGU-K durante la Q1. In particolare, l’eccesso è stato riscontrato nel secondo giro veloce della prima sessione. Ricciardo si era qualificato 8° al termine della Q3.

I commissari hanno ascoltato i rappresentanti del team, i quali hanno ammesso l’irregolarità sottolineando come l’eccesso si sia verificato per un brevissimo periodo – non fornendo quindi un vantaggio al pilota – e comunque nel secondo giro della Q1. Inoltre il team ha fornito una spiegazione tecnica sul come l’irregolarità si è verificata.

Nonostante le spiegazioni del team la violazione dell’articolo 5.2.2 del regolamento tecnico, che regolamenta la potenza rilasciata dall’MGU-K, è stata confermata, pertanto Daniel Ricciardo è stato estromesso dalle qualifiche e partirà, quindi, dal fondo della griglia. 

Segue lo schieramento provvisorio, con le cinque posizioni di penalità inflitte a Sergio Perez per la sostituzione del cambio sulla sua Racing Point e l’australiano in fondo dall’ottava posizione. Hulkenberg, con l’altra Renault, eredita la posizione del compagno.

Domani, prima della gara, pubblicheremo come di consueto la griglia completa.

F1 | GP Singapore, Ricciardo escluso dalle qualifiche per irregolarità con l'MGU-K 1

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,525FansLike
867FollowersFollow
1,631FollowersFollow
F1 | GP Singapore, Ricciardo escluso dalle qualifiche per irregolarità con l'MGU-K 3
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE