F1 | GP Singapore 2022, Libere, Hamilton: “Non possiamo fare molto sulla rigidità della vettura”

di Alessandra Leoni @herroyalblues
30 Settembre 2022 - 21:45

Seguono le dichiarazioni di Lewis Hamilton dopo le prove libere 1 e 2 del GP Singapore 2022 di F1

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Lewis Hamilton: “La giornata di oggi è iniziata bene con le FP1, ma non è andata altrettanto bene nella seconda sessione. La macchina è quella che è e continuiamo a sobbalzare molto, ma non sembriamo neanche così lontani. Non possiamo fare molto sulla rigidità della vettura con gli strumenti che abbiamo, ma a livello di set-up possiamo trovare più tempo. Con l’assetto che avevo oggi, arrivavo molto al bloccaggio, che sistemeremo stasera per tornare a fare meglio domani. Le condizioni qui sono difficili, mi sento decisamente disidratato dopo le sessioni, appesantito e accaldato. Ma il problema più grande non è la sfida fisica, quanto il riuscire a far entrare la macchina nella finestra per le qualifiche di domani”.

Fonte: Mercedes Media

Immagine di copertina: Media Mercedes