F1 | GP San Paolo 2021: l’ala posteriore di Hamilton sarà analizzata ulteriormente domani, apposti i sigilli

Alle 2 di notte il nulla di fatto (per ora) sul caso DRS sulla Mercedes di Hamilton

Sono passate oltre tre ore e mezza da quando Lewis Hamilton è finito sotto investigazione per un’irregolarità riscontrata sul DRS, ma è arrivato al momento un nulla di fatto.

L’inglese era finito sotto l’occhio degli stewards perché l’apertura del DRS era risultata troppo ampia rispetto al regolamento, all’articolo 3.6.3. La distanza tra flap inferiore e superiore era risultata oltre gli 85mm massimi permessi dal regolamento.

La notizia che pone fine alla giornata di oggi è che l’ala posteriore della Mercedes è stata messa sotto sequestro, con tanto di sigilli apposti, fino a domani mattina quando verranno svolte ulteriori verifiche al fine di decidere se infliggere o meno una sanzione al pilota inglese, di suo ovviamente incolpevole in questa situazione.

L’attesa così lunga potrebbe essere dovuta anche a quanto successo alla fine delle qualifiche, quando Max Verstappen è andato vicino alla Mercedes di Hamilton e ha toccato l’ala posteriore della monoposto dell’inglese, dopo aver fatto lo stesso con la sua Red Bull.

In regime di Parco Chiuso questo non è permesso e, probabilmente, questo è un dettaglio sul quale Mercedes potrebbe aver fatto leva per prolungare l’attesa, sebbene è difficile immaginare che una leggera toccata possa aver causato un problema all’ala della W12. L’olandese sarà ascoltato a sua volta dai commissari domattina.

Nel caso in cui l’irregolarità venisse confermata Hamilton rischia di essere squalificato dalle qualifiche e costretto a partire dal fondo. Inoltre, essendo necessaria una riparazione in regime di Parco Chiuso, dovrebbe partire dal fondo/pitlane nella gara di domenica.

Si attendono quindi ulteriori aggiornamenti su una decisione che potrebbe influenzare pesantemente l’andamento del mondiale a quattro gare dal termine.

Immagine: Twitter / Mercedes

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS