F1 | GP Sakhir 2020, Libere, Latifi: “Abbiamo ancora del lavoro da fare”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Nicholas Latifi dopo le prove libere 1 e 2 del GP Sakhir 2020 di F1

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Nicholas Latifi: “È stata una giornata abbastanza anomala su un tipo di tracciato diverso da quelli cui siamo abituati. L’atmosfera là fuori era abbastanza frenetica: avere 20 macchine su una pista così corta ci ha reso davvero difficile seguire il nostro programma, percorrere dei giri puliti e non disturbare nessun’altro.

Abbiamo ancora del lavoro da fare, sia a serbatoi carichi che scarichi, ma non siamo troppo lontani dai nostri rivali diretti, Haas e Alfa, e come sempre è questo il nostro obiettivo. La nuova sezione è molto sconnessa e sicuramente porterà ad avere qualcosa di diverso rispetto al solito; credo sia questo l’obiettivo che la F1 voleva raggiungere.

Spero che questo renda le cose ancora più esaltanti e che ci porti le occasioni che noi tutti attendiamo. Mettere a punto la macchina è sicuramente una sfida, quindi dovremo continuare a provare e prenderemo una decisione in merito solamente domani.”

Fonte: Williams Media

Immagine di copertina: Twitter – Williams

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE