F1 | GP Sakhir 2020, Gara, Russell: “Sono distrutto, ma orgoglioso di quanto ottenuto”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di George Russell dopo il GP Sakhir 2020 di F1

Leggi il resoconto del GP Sakhir 2020

Leggi la cronaca

George Russell: “Non so bene come riassumere il mix di emozioni che sto provando al momento. Da un lato, sono orgoglioso del lavoro fatto questo weekend. Ho avuto un grande gruppo di persone intorno a me che ha lavorato duramente e in maniera molto diligente per prepararmi alla qualifica e alla gara. Ma oggi è stato devastante. Ho già avuto gare dove ho avuto la vittoria portata via, ma oggi è come se mi fosse successo due volte, non ci posso credere. Avevo tutto sotto controllo dopo la partenza e stavo gestendo la gara, occupandomi delle gomme e mantenendo il divario con Valtteri. Poi abbiamo avuto tutta quella confusione al pit stop, penso che ci siano stati problemi nelle comunicazioni. Questo ci ha messo in forte svantaggio, ma penso che avremmo comunque potuto vincere. Dopodiché, la monoposto ha cominciato a essere un po’ strana. Non volevo credere che fosse una foratura, volevo solo andare avanti e farcela, ma quella ovviamente non era una possibilità. Sono distrutto, ma orgoglioso di quanto ottenuto, e molto felice di aver avuto la possibilità di guidare questa monoposto questo weekend. Congratulazioni a Checo, è da tanto che è qua, è un gran pilota e si merita questa vittoria”. 

Fonte: Mercedes Media

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci