F1 | GP Russia, qualifiche: la parola a Sauber e Manor

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Vi riportiamo le dichiarazioni di Manor e Sauber al termine delle qualifiche del Gran Premio della Russia.

Manor

Pascal Wehrlein: “Oggi le qualifiche sono state un po’ frustranti. Stamattina la temperatura era più calda e c’era il sole, ed era più facile portare le gomme in temperatura. Oggi pomeriggio è stato più difficile. Speravamo in qualcosa di più a dire il vero, perché non sembravamo messi male. La gara sarà un’altra storia. Mi concentro su domani e speriamo di combattere con la Sauber e la Renault”.

Rio Haryanto: “È stata una sessione interessante per noi. Abbiamo fatto un passo in avanti e siamo più vicini agli altri rispetto alle altre gare. Il mio ultimo giro poteva essere migliore. Non vedo l’ora che sia domani. L’obiettivo è fare una partenza pulita”.

Sauber

Marcus Ericsson: “Ovviamente è un risultato deludente. In qualifica abbiamo avuto problemi con le gomme. Ho avuto problemi tutto il weekend con le gomme e soprattutto nel portarle in temperatura. Non siamo stati comunque veloci abbastanza”.

Felipe Nasr: “Partire in diciannovesima posizione non è soddisfacente. È un peccato, perché stavo facendo un buon giro in Q1, ma ho frenato troppo tardi alla Curva 13. Abbiamo fatto miglioramenti nel setup della monoposto, comunque. Sono ottimista e penso che potremo lottare per qualche posizione in gara”.

P300 MAGAZINE

F1 | GP Russia, qualifiche: la parola a Sauber e Manor

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Russia, qualifiche: la parola a Sauber e Manor

Continua a seguirci