F1 | GP Russia 2021, FP2: Bottas ancora in testa, poi Hamilton e Gasly

Sempre Mercedes davanti in Russia con Bottas a primeggiare nelle FP2 del GP di Russia. Hamilton segue da vicino, poi Gasly 3°. Verstappen 6° concentrato sul passo gara. 7° Sainz e 10° Leclerc.

Il secondo ed ultimo turno di prove libere del venerdì vede sempre Valtteri Bottas in cima alla classifica dei tempi. Il finlandese, due volte vincitore del GP di Russia, ha siglato il miglior tempo in 1:33.593 battendo Lewis Hamilton, 2°, di soli 44 millesimi. Le due Mercedes si confermano dunque le vetture migliori nel circuito russo e, vista la penalità di Max Verstappen, sembrano poter aver vita facile a Soči.

Ottima sessione di libere per Pierre Gasly, capace di mandare in archivio il venerdì con il 3° tempo tra le mani. L’unico neo delle FP2 si ritrova nel danneggiamento dell’alettone anteriore causato da un fuori pista nei minuti finali. Tuttavia niente danni critici, il francese può sorridere visti i due decimi di ritardo da Mercedes e la competitività generale mostrata dalla vettura di Faenza. 4° posto per Lando Norris, seguito a breve distanza da Esteban Ocon su Alpine. Solo 6° Max Verstappen, ma vista la partenza dal fondo per l’utilizzo della quarta Power Unit l’olandese ha concentrato l’attività sulle simulazioni passo gara.

Dietro al leader della classifica piloti compare Carlos Sainz al volante della prima Ferrari. Lo spagnolo può essere tutto sommato contento della prima giornata di lavoro in Russia, soprattutto per la solidità dimostrata nei long run. Alle sue spalle la seconda Alpine, quella guidata da Fernando Alonso: l’asturiano è 8° e davvero vicino a Sainz, dettaglio che potrebbe far pensare a Ferrari e Alpine sullo stesso livello in quel di Soči.

Chiudono la zona dei primi dieci Sebastian Vettel – come nella mattinata davanti a Lance Stroll – e Charles Leclerc, quasi del tutto orientato alle simulazioni passo gara e 10° nel miglior giro completato. Il monegasco ha però fatto fatica con le gomme più dure portate da Pirelli, girandosi in curva 8 senza riportare danni.

Procede in affanno il weekend del GP di Russia di Sergio Pérez, come nelle FP1 molto lontano dalle Mercedes. Il messicano in Russia rappresenta forse l’unica chance per Red Bull di scombinare i piani Mercedes, quindi da domani si attende un netto cambio di passo che permetta alla casa anglo-austriaca di gestire la situazione di emergenza causata dal cambio di Power Unit sulla vettura #33.

12^ piazza per Kimi Räikkönen, ripresosi a pieno dal periodo di quarantena. Il finlandese è a poco più di un decimo dalla Top10 e non sembra faticare eccessivamente nelle 19 curve del circuito russo. Rimanendo in tema Alfa Romeo spiccano meno sorrisi nel box di Antonio Giovinazzi (14°) uscito di pista a metà sessione. Il pilota di Martina Franca ha perso aderenza in curva 8 danneggiando pesantemente il retrotreno e causando la prima ed unica bandiera rossa della sessione. Resta da capire quanto la vettura sia rimasta scalfita dall’impatto e quali danni si presentino sul conto di Alfa Romeo – Sauber. Tra le due Alfa si è piazzato George Russell, 13° ed a suo agio nell’autodromo russo. Il futuro pilota Mercedes è a poco meno di due decimi dal 10° posto occupato da Charles Leclerc e, in caso di qualifica bagnata, sappiamo quanto bene possa performare.

15° Lance Stroll, non in forma nella prima giornata di attività in pista. Il canadese è a mezzo secondo da Vettel sebbene la Top 10 non sia così lontana. Tuttavia il gruppo è così compatto che perdere anche solo un decimo significa regalare posizioni agli avversari. In ordine di classifica troviamo poi Nicholas Latifi, (16°) e Daniel Ricciardo, solo 17°. Il vincitore del GP d’Italia ha perso tempo ai box a causa di un’avaria alla Power Unit, smontata e sostituita con un’unità già utilizzata. La componente rimpiazzata in queste FP2 sarà analizzata e sistemata nella serata. Le ultime tre posizioni sono occupate da Yuki Tsunoda, al debutto con una F1 a Soči, Nikita Mazepin e Mick Schumacher.

F1 | GP RUSSIA 2021 | RISULTATI FP2

F1 | GP RUSSIA 2021 | RISULTATI FP2
Fonte: F1 – Twitter

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes-AMG Petronas F1

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM