F1 | GP Russia 2020, Qualifiche, Leclerc: “Dalle comunicazioni via radio pensavo di non aver margine”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Charles Leclerc dopo le qualifiche del GP Russia 2020

Leggi il resoconto delle Qualifiche

Leggi la cronaca

“Oggi avevamo il passo per fare qualcosa di buono, molto meglio del previsto. Sfortunatamente, abbiamo perso l’occasione, quindi sono piuttosto deluso. Sono cose che succedono, però. È frustrante non essere riusciti a raggiungere la Q3 perché credo davvero che avessimo il potenziale per farcela, oggi. Dalle comunicazioni via radio pensavo di non aver margine per il giro veloce, quindi ho spinto nel giro di lancio e sono partito molto vicino a Kvyat. C’era in realtà un po’ più di margine che però non abbiamo potuto sfruttare. Dobbiamo migliorarci. Partiamo undicesimi e avremo libera scelta delle gomme e spero che potremo trarne vantaggio. La gara è domani, e domani si conquistano punti, e io cercherò di dare il massimo “.

Fonte: Ferrari Media

Immagine di copertina: Twitter – Ferrari

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | GP Russia 2020, Qualifiche, Leclerc: "Dalle comunicazioni via radio pensavo di non aver margine" 1
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE