Matomo

F1 | GP Russia 2020: la gara di Daniel Ricciardo (Renault), quinto al traguardo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Russia 2020 di Daniel Ricciardo. Il pilota australiano del team Renault ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Russia 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Grande scatto dell’australiano che in staccata in curva 2 riesce anche ad affiancare Verstappen che però va largo, percorre la chicane apposita e rientra in pista di fronte a lui. Poche curve più tardi deve anche lasciare la posizione al suo compagno di scuderia Ocon che lo sopravanza con un’ottima manovra. Ricciardo è il primo pilota a fermarsi per la sosta, escludendo chi si è fermato alla fine del primo giro per i contatti, e rientra in pista in 14a posizione. Grazie alle soste dei piloti di fronte a lui, risale il gruppo fino al 9° posto.

Dopo cinque tornate passate alle spalle del compagno di scuderia Ocon, riceve strada dal francese e sopravanza Vettel. Tuttavia, nel passare il compagno di scuderia, arriva lungo in curva 2 e, non seguendo la chicane predispostagli viene inflitta una penalità di 5 secondi dai commissari di gara. Grazie ad altri pit-stop, sale fino in 5a posizione e, inanellando degli ottimi giri, distanzia Leclerc per mantenere la posizione anche dopo la penalità. Secondo miglior risultato stagionale per Ricciardo dopo i quarti posti ottenuti a Silverstone, a Spa e al Mugello.

Immagine di copertina: Twitter – Renault

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Otto anni e molto di più, nel bene e nel male

Otto anni fa davo il via a Passione a 300 all'ora uscendo da un'esperienza che mi aveva lasciato l'amaro in bocca....

ALTRI DALL'AUTORE