F1 | GP Qatar 2021: richiamo ufficiale per Horner, offese al commissario delle bandiere gialle

Nel pre gara Chris Horner ha epitetato con termini non adeguati il commissario che ieri ha esposto le doppie bandiere gialle in qualifica

Chris Horner ha ricevuto un richiamo ufficiale dopo essere stato ascoltato dai commissari di gara del GP Qatar. Il Team Principal della Red Bull, poco prima della gara, ha espresso commenti poco riguardevoli nei confronti del commissario che ha esposto le doppie bandiere gialle durante la qualifica, nella quale Max Verstappen è stato poi penalizzato di cinque posizioni.

Nello specifico, il commento di Horner è stato “Rogue Marshall” che, tradotto in modo offensivo, risulta in un “mascalzone” o “delinquente”.

Horner ha giustificato il commento irriguardoso con la tensione pre gara, vista anche la tardiva decisione di penalizzare l’olandese.

Gli stewards, che hanno contestato ad Horner il fatto che il commissario ha eseguito solamente il proprio lavoro nel segnalare il pericolo in pista, hanno accettato senza riserve le scuse del Team Principal Red Bull. Horner si è offerto di partecipare a febbraio 2022 al programma FIA per commissari di gara.

Segue il comunicato ufficiale.

Immagine: Twitter / Red Bull

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS