F1 | GP Qatar 2021: Nessuna penalità per Sainz per le bandiere gialle in qualifica

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
21 Novembre 2021 - 13:47

Per Sainz nessuna sanzione sulla griglia del GP Qatar 2021

Dopo le penalità per Valtteri Bottas e Max Verstappen arriva un nulla di fatto per Carlos Sainz. Il pilota spagnolo della Ferrari, settimo in griglia, era stato richiamato dai commissari come il finlandese e l’olandese per non aver rispettato le bandiere gialle nelle ultime fasi della Q3 delle qualifiche, con Pierre Gasly fermo con la sua AlphaTauri sul rettilineo di partenza.

Nonostante i pannelli di segnalazione fossero spenti, così come assenti le indicazioni del volante e lo spagnolo non abbia visto le bandiere gialle esposte, ha dichiarato di aver rallentato sul rettilineo finale una volta vista l’AlphaTauri di Gasly ferma sulla destra. Essendo la dichiarazione provata dalla telemetria della sua Ferrari, i commissari hanno deciso di non sanzionare Carlos.

Segue il comunicato ufficiale. Seguirà la griglia definitiva.

Immagine: Twitter / Ferrari