F1 | GP Qatar 2021: la gara di Esteban Ocon (Alpine), quinto

Segue l’analisi del GP Qatar 2021 di F1 di Esteban Ocon. Il pilota francese del team Alpine ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Qatar 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Grande scatto per Ocon che dalla 9a posizione sale in 6a alle spalle di Norris e anche se prova ad impensierire l’inglese, è costretto a cedere il passo a Verstappen in grande rimonta. Ritornato al 6° posto grazie alla sosta di Gasly, viene nuovamente sopravanzato da una vettura più veloce, in particolare Bottas, senza possibilità di difendersi. Effettuata la sosta alla 23a tornata, scende in 12a piazza e risale grazie ai rientri ai box dei suoi avversari fino a ritrovarsi 8°. Sempre alle spalle di Norris, nella seconda parte di gara subisce gli attacchi da parte di Stroll ai quali però resiste senza nemmeno troppo affanno. Grazie alla foratura sofferta da Bottas e al secondo pit-stop di Gasly e Perez, il francese sale in 5a posizione ma subisce dopo pochi passaggi il ritorno del messicano. Spronato anche dal muretto per impedire a Perez di andare a riprendere il compagno di scuderia Alonso, Ocon si difende al meglio delle sue possibilità e anche se deve cedere il passo alla Red Bull numero 11, gli fa perdere parecchio tempo, tempo che alla fine risulta forse decisivo per il podio dello spagnolo. Due giri dopo ritorna in 5a piazza grazie alla sosta di Norris, rientrato nuovamente a causa di una foratura, e nei successivi passaggi subisce nuovamente gli attacchi da parte di Stroll, a sua volta incalzato dalle Ferrari, ma sfrutta al massimo la velocità della sua vettura per non farsi sopravanzare. Secondo miglior risultato stagionale per il transalpino, dopo la vittoria in Ungheria, e secondo miglior bottino di punti per la Alpine, sempre dopo il Gran Premio corso a Budapest, che stacca in maniera forse definitiva l’Alpha Tauri nella lotta per il 5° posto nel Mondiale Costruttori.

Immagine di copertina: Twitter / Alpine F1 Team

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS