F1 | GP Portogallo 2021: la gara di Lando Norris (McLaren), quinto

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Portogallo 2021 di F1 di Lando Norris. Il pilota inglese del team McLaren ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Portogallo 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Ottimo spunto di Norris dalla 7a piazzola che sopravanza subito Ocon e si accoda a Perez. Tuttavia, nel corso del primo giro viene attaccato e superato nuovamente dal francese della Alpine sul quale si riprende però subito la posizione con un’ottima manovra all’esterno di curva 10. Alla ripartenza dopo la Safety Car riesce anche a sopravanzare Sainz, bloccato da Perez, e lo stesso messicano della Red Bull grazie alla migliore trazione delle coperture Soft. Nei giri successivi non è però in grado di restare davanti al pilota di Milton Keynes e scende in 5a posizione.

Richiamato ai box al 22° passaggio, la McLaren gli monta gli pneumatici a mescola Media che poi si riveleranno essere poco adatti ad arrivare al traguardo a causa delle alte temperature sul tracciato lusitano. Nonostante ciò, Norris dimostra ancora una volta la sua abilità nel gestire le gomme e, mantenuta la posizione su Sainz che aveva tentato un under-cut, mantiene a distanza tutti i suoi avversari fino alla bandiera a scacchi. A pochi giri dalla fine Leclerc sembra essere in grado di riprendere l’inglese che, in risposta, migliora i suoi tempi per respingere l’attacco del pilota della Ferrari. Per il terzo Gran Premio consecutivo, Norris risulta essere il primo pilota non Mercedes e Red Bull al traguardo e consolida le ambizioni della McLaren per il 3° posto nel Mondiale Costruttori.

Immagine di copertina: Twitter / McLaren

P300 MAGAZINE

F1 | GP Portogallo 2021: la gara di Lando Norris (McLaren), quinto

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Portogallo 2021: la gara di Lando Norris (McLaren), quinto

Continua a seguirci