F1 | GP Portogallo 2021: la gara di Esteban Ocon (Alpine), settimo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Portogallo 2021 di F1 di Esteban Ocon. Il pilota francese del team Alpine ha chiuso settimo sotto la bandiera a scacchi

GP Portogallo 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Partenza non ottimale per il pilota francese che viene infilato da Norris alla prima curva, riesce brevemente a tornargli davanti, ma l’inglese se lo rimette alle spalle con un ottimo attacco all’esterno di curva 10. Anche alla ripartenza dopo la Safety Car non riesce ad essere particolarmente incisivo e deve cedere la posizione a Leclerc scendendo all’8° posto. Per tutta la prima parte di gara rimane alle spalle del monegasco senza però avere mai lo spunto necessario per impensierirlo. Rientrato ai box abbastanza presto, si ritrova nel traffico delle vetture a centro gruppo e ciò non gli consente di guadagnare posizioni, anzi gliene costa una a vantaggio di Gasly, fermatosi due giri dopo di lui.

Ciò nonostante, quando si ritrova pista libera davanti, Ocon migliora nettamente i suoi tempi, riprende e sopravanza il connazionale della Alpha Tauri e si riavvicina alle due Ferrari. Dopo cinque passaggi alle spalle di Sainz riesce ad uscire bene dall’ultima curva per sopravanzarlo sul rettilineo guadagnandosi la 7a piazza. Nelle tornate successive tenta di rimontare anche sull’altra Ferrari di Leclerc, anche se negli ultimi giri si preoccupa di più di controllare il ritorno di Alonso alle sue spalle visto il ritmo migliore del monegasco. Il pilota francese migliora la 9a posizione ottenuta ad Imola e per la seconda gara consecutiva si mette alle spalle il due volte campione del mondo spagnolo.

Immagine di copertina: Twitter / Alpine F1 Team

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci