F1 | GP Portogallo 2021: la gara di Charles Leclerc (Ferrari), sesto

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Portogallo 2021 di F1 di Charles Leclerc. Il pilota monegasco del team Ferrari ha chiuso sesto sotto la bandiera a scacchi

GP Portogallo 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Prima parte di gara abbastanza difficile per il monegasco della Ferrari che in partenza non riesce a guadagnare posizioni, rimanendo in 8a, e dopo la fine del regime di Safety Car riesce a passare il solo Ocon. Infatti, nonostante il vantaggio di partire con le coperture Medie, il ritmo che tiene non è superiore a quello dei piloti partiti con le Soft che avrebbero dovuto risentire di più del degrado già dopo pochi passaggi. Per questo motivo rientra ai box solo quattro tornate dopo il compagno di squadra nonostante la differenza di mescola in partenza e monta le coperture Dure per arrivare fino al traguardo.

Con gli pneumatici freschi, Leclerc migliora decisamente i suoi tempi e riprende Sainz da cui riceve strada per provare a rimontare su Norris. Tuttavia, il ritmo di Norris è sempre equivalente, se non migliore, rispetto a quello del pilota della Ferrari che quindi rimane sempre più o meno alla stessa distanza dall’inglese. Solo verso la fine della gara sembra in grado di potersi riavvicinare ma ancora una volta Norris respinge il tentativo di rimonta e Leclerc si deve accontentare della 6a posizione finale. In ogni caso, se Norris è sempre stato il primo pilota non Mercedes o Red Bull al traguardo nei primi tre Gran Premi, il monegasco della Ferrari è sempre stato il secondo, anche se per la scuderia di Maranello si tratta di una gara negativa dopo la buona prestazione di Imola.

Immagine di copertina: Twitter / Ferrari

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci