F1 | GP Portogallo 2021, FP1: Bottas davanti alle Red Bull

Buon inizio del finlandese nel GP Portogallo

È terminata da poco la prima sessione di prove libere del GP Portogallo 2021. Valtteri Bottas ha ottenuto la migliore prestazione con la Mercedes W12 in 1:19.648. Dopo il botto di Imola e la ricostruzione della monoposto a causa degli ingenti danni riportati, il finlandese ha iniziato bene il weekend di Portimão.

Alle sue spalle, per soli 25 millesimi, la Red Bull di Max Verstappen. La RB16B si è confermata in forma anche con l’altro esemplare, quello di Sergio Perez. Il messicano è a due decimi da Bottas ed è stato in pista anche con diversi sensori, segno che il team austriaco è costantemente al lavoro per lo sviluppo della monoposto.

Al quarto posto troviamo la Ferrari di Charles Leclerc. Il monegasco ha girato a 236 millesimi da Bottas e precede la Mercedes del campione in carica Lewis Hamilton, fermo a tre decimi. Il sempre presente Pierre Gasly porta l’AlphaTauri in sesta posizione, anche se distante otto decimi dalla vetta, seguito dalla sorpresa delle prime libere, la Williams di George Russell. L’inglese ha girato poco sotto gli otto decimi da Bottas.

Ottavo posto per la McLaren di Lando Norris, fresco di podio in Emilia Romagna. L’inglese precede la seconda Ferrari di Carlos Sainz, primo dei piloti ad oltre un secondo dalla vetta, e l’Alpine di Esteban Ocon che chiude la top ten.

Seguono i tempi di sessione. Le FP2 inizieranno alle 16.00

F1 | GP Portogallo 2021, FP1: Bottas davanti alle Red Bull

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

WEC | Primi test per la Porsche LMDh

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS