F1 | GP Portogallo 2021, Anteprima, Ricciardo: “Abbiamo iniziato con il piede giusto”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Daniel Ricciardo per l’anteprima del GP Portogallo 2021 di F1.


Daniel Ricciardo: “La prossima gara è Portimão e sono desideroso di ritornare in macchina. Correre lì è molto divertente dato che la pista ha alcuni elementi unici che non vedi a ogni gara del calendario. C’è un buon mix di curve lente e veloci con vari cambi di elevazione che la rendono una sfida entusiasmante. Uscendo da alcune di quelle curve si può davvero sentire il proprio stomaco schiacciarsi per i forti cambi di pendenza”.

“In questo weekend voglio continuare a lavorare sui progressi che abbiamo fatto nelle prime due gare e mettere in pratica ciò che abbiamo imparato a Imola. Abbiamo sicuramente iniziato la stagione con il piede giusto ottenendo buoni punti per il campionato costruttori, perciò non posso essere troppo deluso su quel fronte. Ci sono alcuni elementi con cui sto ancora cercando di fare i conti, quindi le cose andranno sempre meglio rimanendo più tempo dietro al volante. Vedere Lando ottenere un podio mi ha mostrato il potenziale della vettura, il che è super motivante. Siamo solo a tre gare e ho ancora molto da scoprire, perciò diamoci da fare”.

Fonte: McLaren Media

Immagine di copertina: Twitter / McLaren

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci