Matomo

F1 | GP Portogallo 2020, qualifiche: Hamilton ceffone finale, Bottas 2° davanti a Verstappen e Leclerc

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’inglese sorprende tutti con un giro aggiuntivo e segna la Pole #97

La Formula Hamilton continua anche a Portimao, dove l’inglese della Mercedes mette in cascina la pole numero 97 della carriera con il tempo di 1:16.652 con una strategia diversa rispetto a Valtteri Bottas e Max Verstappen, rispettivamente secondo e terzo.

Oltre allo stupore di vedere le due Mercedes in prima fila facendo segnare i loro tempi della Q3 con gomme medie, a dimostrazione ancora una volta della superiorità della W11, Lewis decide di effettuare due giri veloci nel secondo run.

Quando Bottas pensa di aver ottenuto ormai la pole position, si scopre che Hamilton è passato sotto il traguardo ad una decina di secondi dal termine per lanciarsi nuovamente. È qui che fa la magia prendendosi la pole per un decimo sul compagno di squadra, che aveva comandato tutte le sessioni di prove libere.

Terza posizione, come detto, per Max Verstappen. L’olandese più di così non può con la Red Bull, ma dimostra di essere davvero al top della forma per l’ennesima volta.

Ancora una qualifica fantastica di Charles Leclerc, che almeno in qualifica riesce a mettere una pezza alle pecche della Ferrari SF1000. Il monegasco resta ad oltre quattro decimi dal tempo di Hamilton e precede l’ottimo – ancora una volta – Sergio Perez con la Racing Point, quinto a quasi sei decimi dal tempo della pole ma investigato per aver bloccato Gasly in Q2.

Terza fila anche per Alex Albon, sesto con la seconda Red Bull. La quarta fila sarà occupata dalla coppia McLaren con Carlos Sainz settimo che precede, per soli cinque millesimi, la monoposto gemella di Lando Norris. Pierre Gasly è nono con l’AlphaTauri davanti alla Renault di Daniel Ricciardo. L’australiano ha avuto accesso alla Q3 ma non ha girato per una toccata contro le barriere al termine della Q2. I meccanici non sono riusciti a riparare in tempo l’ala posteriore e così la RS20 non è scesa in pista per l’ultima parte delle qualifiche.

Disastroso Sebastian Vettel, 15° dietro anche alla Williams di George Russell (fantastico invece ad arrivare alla Q2) e sempre in difficoltà con la seconda Ferrari.

Eliminati in Q1 Raikkonen, Giovinazzi, Grosjean, Magnussen e Latifi. Esclusi in Q2 Russell, Vettel, Ocon, Stroll e Kvyat.

Seguono i tempi di sessione. A seguire la cronaca completa delle qualifiche.

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

ULTIMI ARTICOLI

F1 | GP Sakhir 2020: anteprima, statistiche, record ed orari TV

Una settimana dopo lo sconvolgente GP del Bahrain, il GP Sakhir sull'Outer track sarà materia d'interesse per il tracciato sotto il minuto

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE