Matomo

F1 | GP Portogallo 2020: la gara di Valtteri Bottas (Mercedes), secondo al traguardo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Portogallo 2020 di Valtteri Bottas. Il pilota finlandese del team Mercedes ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi

GP Portogallo 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Scatto non perfetto per il finlandese che non riesce ad impensierire Hamilton e viene anche sopravanzato da Verstappen. Ripresosi la posizione sull’olandese con una manovra molto decisa, sfrutta la prudenza dell’inglese per infilare anche lui nel corso del primo giro. Come il suo compagno di scuderia soffre particolarmente le coperture Medie che non entrano subito in temperatura e viene sopravanzato da Sainz che va in testa alla corsa. Dopo qualche giro, il finlandese riesce a riprendersi la posizione sullo spagnolo e prova a tenere a distanza Hamilton senza però riuscire a creare un margine importante. Infatti, dopo dieci tornate subisce l’attacco del compagno di scuderia ed è costretto a cedere la 1a posizione.

Dopo aver subito il sorpasso, non è in grado di restare vicino all’inglese per provare una replica e con il passare dei giri si allontana progressivamente. Fermatosi un giro dopo Hamilton, monta le coperture Dure, ma ancora una volta non riesce a farle funzionare come l’inglese e non è in grado di mantenere un ritmo costante. Nel finale di gara viene anche rimontato da Verstappen che però non si avvicina mai abbastanza per provare un attacco. Bottas torna sul podio dopo il ritiro per problemi tecnici nel Gran Premio dell’Eifel e garantisce alla Mercedes la quarta doppietta stagionale ed avvicina sempre di più il titolo del Campionato Costruttori.

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE