Matomo

F1 | GP Portogallo 2020: la gara di Pierre Gasly (AlphaTauri), quinto al traguardo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram


Segue l’analisi del GP Portogallo 2020 di Pierre Gasly. Il pilota francese del team AlphaTauri ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Portogallo 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Il francese dell’AlphaTauri esce indenne dal primo giro, grazie anche alla migliore aderenza garantita delle coperture Soft e mantiene la sua 9a posizione di partenza. Grazie all’ottima gestione delle gomme, allunga la prima parte di gara: è infatti l’ultimo pilota ad essere partito con la mescola più morbida a fermarsi ai box. Dalla 4a piazza a cui era salito, torna in 9a e dopo aver percorso una quindicina di tornate negli scarichi di Ricciardo, riesce a sopravanzarlo.

Grazie alle soste di Russell e Ocon sale al 6° posto e negli ultimi giri beneficia del crollo di prestazione di Perez per issarsi in 5a posizione. Terzo piazzamento in zona punti per Gasly che eguaglia la sua miglior striscia con Toro Rosso o Alpha Tauri e si porta ad un solo Punto Mondiale di distanza da Albon. Inoltre, il 5° posto finale rappresenta il suo secondo miglior risultato nel 2020 dopo la vittoria di Monza.

Immagine di copertina: Twitter – AlphaTauri

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE