F1 | GP Olanda 2023, Qualifiche, Sainz a Radio Rai: “Si sa che facciamo fatica in circuiti come questi”

F1 | GP Olanda 2023, Qualifiche, Sainz a Radio Rai: “Si sa che facciamo fatica in circuiti come questi”

DichiarazioniDichiarazioni F1
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandra Leoni @herroyalblues
26 Agosto 2023 - 21:00

Seguono le dichiarazioni di Carlos Sainz dopo le qualifiche del GP Olanda 2023 di F1

Leggi il resoconto delle FP3

Leggi il resoconto delle Qualifiche

Leggi la cronaca

Carlos Sainz: [Sull’impeding a Piastri] “Non lo so, sinceramente, io non l’ho visto, non me l’hanno detto alla radio, comunque è andato in Q3, quindi penso che non gli abbia influenzato molto la sua qualifica, con il bagnato non si vede niente, quindi non lo so come andrà, ma sì, spero che gli steward lo capiscano. Quando mettiamo le ali con alto carico non prendiamo il carico che prendono le altre monoposto, facciamo fatica in circuiti dove pensiamo di andare bene, ma la macchina non produce il carico aspettato, è una cosa che già abbiamo visto. L’abbiamo analizzato e proveremo a cambiare in futuro, ma per il momento, su questo stile di circuiti è chiaro che facciamo fatica, qua ancora di più con curve più lunghe, c’è anche il vento e come sempre è veramente difficile, ma non voglio utilizzare questo come scusa, semplicemente vuol dire che dobbiamo fare un lavoro migliore. Per domani probabilmente firmerei per una sesta posizione, quindi siamo più o meno dove possiamo arrivare“.

In gara darò tutto, mi conoscete, la sesta posizione non è una brutta posizione da cui partire. Bisogna pensare che in questo weekend la Williams è chiaramente più veloce, la McLaren è più veloce, la Aston Martin, la Mercedes, la Red Bull. Questo weekend sono più veloci. Questo ti posiziona in undicesima, dodicesima posizione, che era più o meno dove ci aspettavamo di finire in qualifica. Siamo in sesta posizione, e quindi spingerò e farò tutto quello che è possibile per finire in Top 6 o Top 5. È stata una qualifica veramente da batticuore“.

Oggi era molto facile sbagliare la strategia, il giro, tutto, e noi siamo riusciti a fare un Top 6 che prima della qualifica comunque lo consideravamo un buon risultato. Questa macchina è difficile da guidare, diciamo che è molto nervosa, difficile, lo avete già visto, ma non lo voglio utilizzare come scusa, perché sinceramente è una cosa che già si sa e soprattutto si sa che facciamo fatica in circuiti come questi”.

Immagine di copertina: P300.it

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Norris
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Hamilton
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Sab 18:30)
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Dom 18:00)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live