F1 | GP Olanda 2023, FP3: sessione bagnata e pioggia di bandiere rosse. Verstappen il migliore su Russell e Pérez, Ferrari indietro

F1 | GP Olanda 2023, FP3: sessione bagnata e pioggia di bandiere rosse. Verstappen il migliore su Russell e Pérez, Ferrari indietro

F1GP OlandaGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
26 Agosto 2023 - 12:49
Home  »  F1GP OlandaGran Premi

Max Verstappen comanda una FP3 bagnata nel GP Olanda 2023. Tre interruzioni, difficoltà per molti piloti. Ferrari lontane

La protagonista del mattino di Zandvoort è la pioggia. Nelle FP3 del GP Olanda 2023, Max Verstappen ha ottenuto la migliore prestazione in 1:21.631 in una sessione condizionata pesantemente dal maltempo, che ha messo in luce tante difficoltà e una pista sulla quale le condizioni possono cambiare repentinamente.

Il campione del mondo in carica precede in classifica la Mercedes di George Russell, secondo a quasi quattro decimi di distacco e la Red Bull del compagno di squadra Sergio Pérez. Il messicano, sempre in difficoltà rispetto all’olandese, ha limitato nel finale il divario chiudendo ad un secondo spaccato al millesimo.

La sessione è stata interrotta da ben tre bandiere rosse. La prima per l’uscita, con botta sulle barriere e Haas danneggiata, di Kevin Magnussen all’uscita di curva 3 e appena uscito dai box. La seconda per l’Alfa Romeo di Guanyu Zhou insabbiata, con il cinese costretto ad abbandonare la monoposto. La terza per un testacoda, senza conseguenze, del debuttante Liam Lawson, che ha chiuso comprensibilmente distante la sua prima sessione in AlphaTauri al posto di Daniel Ricciardo. È notizia del mattino che l’australiano sarà operato per la frattura rimediata alla mano sinistra dopo l’incidente di ieri in FP2.

Tornando alla classifica, Fernando Alonso è quarto a 3 millesimi da Pérez, con Lewis Hamilton alle sue spalle in quinta posizione. Il sette volte campione del mondo ha girato a +1.092 da Verstappen.

Non è più una sorpresa in questo weekend Alex Albon, che si piazza bene in sesta posizione (+1.119) con la Williams anche con la pioggia. Settimo posto per Oscar Piastri. L’australiano è tornato in pista dopo l’incidente di ieri e ha chiuso a 1.2 davanti all’Alfa Romeo superstite di Valtteri Bottas (+1.334).

Per trovare la prima Ferrari dobbiamo arrivare alla nona posizione con Charles Leclerc, in difficoltà per tutta la sessione e con diversi lunghi in fondo al rettilineo del traguardo. Il monegasco ha chiuso a quasi un secondo e mezzo di ritardo da Verstappen, mentre l’altra Ferrari di Carlos Sainz è dodicesima a +1.8.

Lando Norris chiude la top ten a un secondo e mezzo dalla vetta, dopo essere stato anche in testa nel corso della sessione.

Seguono i tempi delle FP3. Alle 15:00 le qualifiche.

Immagine di copertina: Media Red Bull

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live