F1 | GP Olanda 2023, FP1: Verstappen comanda su Alonso e Hamilton. Ferrari indietro ma senza usare le soft

F1GP OlandaGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
25 Agosto 2023 - 13:51
Home  »  F1GP OlandaGran Premi

Max Verstappen è il migliore nelle prime libere del GP Olanda 2023. Bandiera rossa per un’uscita di Hulkenberg

Max Verstappen ha concluso al comando la prima sessione di prove libere del GP Olanda 2023. Il campione del mondo in carica della Red Bull ha girato in 1:11.852, riconquistando nel finale la prima posizione dopo che per diversa parte di sessione il miglior tempo era stato del compagno di squadra Sergio Pérez.

In seconda posizione si è piazzato Fernando Alonso. Il due volte iridato si è fermato a 278 millesimi dal tempo dell’olandese con l’Aston Martin. Senza tempo ha chiuso invece Lance Stroll. Il canadese è rientrato ai box dopo appena due giri per un problema tecnico, saltando il praticamente tutta la sessione.

Terza posizione per il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton. L’inglese ha rimediato quasi quattro decimi dalla Red Bull in testa e precede in classifica la seconda Red Bull di Sergio Pérez.

Molto buona la prima sessione delle Williams. Alex Albon e Logan Sargeant si trovano infatti in top ten e si sono alternati in classifica con le McLaren. Il thailandese è quinto a 595 millesimi davanti a Norris (+0.608), il compagno americano (+0.765) ed Oscar Piastri, ottavo a +0.806.

Chiudono la top ten Yuki Tsunoda (+0.897) con l’AlphaTauri e ed Esteban Ocon (+0.950) con l’Alpine.

Le Ferrari sono indietro ma, al momento, senza allarmismi. Charles Leclerc è 16° a quasi un secondo e sette decimi ma il monegasco non ha fatto segnare tempi con le gomme soft, lavorando più sulle medie e sulle dure. Robert Shwartzman, che ha girato in queste FP1 al posto di Carlos Sainz, ha concluso in 19a posizione a quasi tre secondi da Verstappen.

La sessione è stata interrotta per alcuni minuti per un’uscita di pista di Nico Hulkenberg, che ha richiesto lo spostamento della Haas rimasta ferma in ghiaia. Il tedesco ha anche toccato le barriere danneggiando l’ala anteriore.

Seguono i tempi della sessione. Alle 16:00 le FP2.

Immagine di copertina: Media Red Bull

Leggi anche

Test Bahrain Day 1 - Mattino - Pomeriggio

Test Bahrain Day 2 - Mattino - Pomeriggio

Il report completo dei test F1 2024

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO