F1 | GP Olanda 2023: anteprima di Zandvoort. Verstappen a caccia delle 9 di Vettel

F1 | GP Olanda 2023: anteprima di Zandvoort. Verstappen a caccia delle 9 di Vettel

AnteprimeF1GP OlandaGran Premi
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
23 Agosto 2023 - 21:00
Home  »  AnteprimeF1GP OlandaGran PremiTop

La F1 riparte da Zandvoort con il GP Olanda 2023. Verstappen e Red Bull puntano ad allungare i loro record

La F1 torna in pista dopo la pausa estiva e riparte da Zandvoort, sede del GP Olanda 2023. Team e piloti rientrano dalle vacanze per la seconda parte di una stagione saldamente in mano alla Red Bull e a Max Verstappen

35° GP Olanda
33a edizione valevole per il mondiale di F1
GP 13/22 – 27/29 agosto 2023
Gran Premio #1092

Dopo 12 appuntamenti su 22, il mondiale 2023 è chiuso a quattro mandate per quanto riguarda i suoi vincitori. Sia per quanto riguarda Max Verstappen che la Red Bull, infatti, c’è solo da capire quando i giochi verranno chiusi matematicamente, probabilmente con 4/5 gare di anticipo se non addirittura prima.

Mentre Mercedes si è portata con margine in seconda posizione alle spalle del Team di Milton Keynes, la lotta più intensa sembra essere quella per la terza posizione nel mondiale costruttori, che vede al momento Aston Martin davanti a Ferrari con 196 punti contro 191. Tra i due il team di Maranello sembra quello favorito, in virtù della flessione avuta dalla squadra di Lawrence Stroll nelle ultime gare disputate.

Non va dimentica McLaren che, proprio nelle ultime uscite, ha mostrato un importante cambio di ritmo, alternandosi un po’ con Aston Martin dal punto di vista delle prestazioni. Quelle che seguono sono le review, pubblicate da P300.it, della prima metà di stagione team per team.

Le review dei team dopo metà stagione: Red BullMercedesAston MartinFerrariMcLarenAlpineWilliamsHaasAlfa RomeoAlphaTauri

Il Gran Premio d’Olanda si disputa sul tracciato di Zandvoort, nell’omonima città che sorge praticamente a ridosso della costa olandese che affaccia sul Mare del Nord. Rinomata stazione balneare, la cittadina conta poco più di 16.000 abitanti e dista una quarantina di chilometri da Amsterdam.

Inaugurato nel 1948, il tracciato di Zandvoort, in origine costituito da un misto di pista permanente e strade pubbliche, oggi è un autodromo permanente a tutti gli effetti. L’automobil club olandese consultò il vincitore della 24 Ore di Le Mans del 1927 Sammy Davis per il disegno del tracciato. La Formula 1 arrivò a Zandvoort nel 1952, con Alberto Ascari che dominò la gara guidando la Ferrari ad una storica tripletta con Farina e Villoresi giunti secondo e terzo. L’ultimo vincitore in terra olandese, prima di lunga lunga sosta di 36 anni, fu Niki Lauda su McLaren che, nel 1985, precedette il compagno di squadra Prost.

Il layout del circuito è stato totalmente stravolto rispetto alle origini, pur mantenendo più o meno la stessa lunghezza. Si tratta di una pista medio-corta caratterizzata però da vari saliscendi e curve sopraelevate che i piloti descrivono molto piacevole da guidare. La sede stradale non è molto larga e questo causa problemi sul versante sorpassi; A Zandvoort persero la vita Piers Courage nel 1970 e Roger Williamson nel 1973.

Max Verstappen arriva da assoluto favorito del weekend. Il due volte campione del mondo ha vinto le edizioni 2021 e 2022 e corre nel 2023 per pareggiare il record di Sebastian Vettel di 9 vittorie consecutive, ottenuto nel 2013. Red Bull invece, può proseguire la striscia di vittorie di team di fila che ora le appartiene con 13 successi. Con Mercedes comoda seconda nel mondiale, la lotta per il terzo posto è tra Aston Martin e Ferrari. Mentre McLaren, se confermerà la bontà delle ultime uscite, potrebbe tornare in lizza verso la fine della stagione per un posto di rilievo in classifica costruttori.

Mappa e statistiche di Zandvoort

Albo d’oro e orari

Anteprima Pirelli

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live