F1 | GP Olanda 2022, FP2: Ferrari si riprende, Leclerc su Sainz, Verstappen 8°

Alessandro Secchi - 2 Settembre 2022 - 17:44

Le Ferrari di Leclerc e Sainz ai primi due posti nella FP2 del GP Olanda 2022. Lontane le Red Bull sul giro singolo

Dopo la FP1 che aveva messo in mostra le Mercedes, sono le Ferrari a comandare le FP2 del GP Olanda 2022. Le Rosse sono in testa con Charles Leclerc che, in 1:12.345, precede il compagno Carlos Sainz per appena 4 millesimi.

La Mercedes in realtà c’è ancora: Lewis Hamilton è infatti terzo con la W13 a 72 millesimi dal miglior tempo del monegasco. Il sette volte campione precede Lando Norris con la McLaren (+0.103, oggi l’annuncio che Oscar Piastri sarà il suo nuovo compagno) ed il compagno di squadra George Russell (+0.310).

Buona la sessione di Lance Stroll, sesto con l’Aston Martin a 4 decimi dal miglior tempo. Il canadese precede l’Alpine di Fernando Alonso e la Red Bull di Max Verstappen. Il campione del mondo in carica è ottavo a sette decimi dopo aver saltato praticamente tutta la prima sessione per un problema al cambio. Non è ancora chiaro se dovrà sostituire parti che lo manderanno in penalità per la gara di domenica.

Esteban Ocon piazza anche la seconda Alpine in top ten con il nono posto, davanti a Daniel Ricciardo. L’australiano, in realtà, ha percorso soli 10 passaggi, poi è stato fermato da una perdita d’olio in un radiatore e ha saltato il resto della sessione.

La sessione, iniziata con 15 minuti di ritardo per le interruzioni avute durante le qualifiche della F2, è stata utilizzata prevalentemente per lo studio dei passi gara. Nel finale una bandiera rossa causata da Tsunoda, insabbiato con la sua AlphaTauri, ha interrotto la sessione per qualche minuto.

Seguono i tempi di sessione. A seguire le dichiarazioni dei piloti dopo la giornata odierna.

F1 | GP Olanda 2022, FP2: Ferrari si riprende, Leclerc su Sainz, Verstappen 8°

Immagine di copertina: Media Ferrari