F1 | GP Monaco, libere: le dichiarazioni di Haas, McLaren e Sauber

DichiarazioniDichiarazioni F1F1
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandra Leoni @herroyalblues
25 Maggio 2018 - 15:30

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Haas, Mclaren e Sauber dopo le prove libere del Gran Premio di Monaco.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

HAAS

8 | ROMAIN GROSJEAN

“Non siamo stati in grado di trovare il punto debole sulla macchina e non abbiamo trovato il grip che volevamo avere. Ovviamente, non siamo molto contenti delle posizioni ottenute. Speriamo che le gomme funzionino meglio. Al momento, non sembra che saremmo arrivati ​​alla Q3 in queste condizioni, ma si tratta di trovare il grip in pista. Sono sicuro che gli ingegneri lavoreranno molto duramente. Non vedo perché non dovremmo essere competitivi”

20 | KEVIN MAGNUSSEN

“Ovviamente, non siamo dove volevamo essere oggi, in termini di ritmo. Sto sperando in una giornata migliore per sabato. Abbiamo molto tempo per lavorare sulla macchina con il venerdì libero, almeno libero dalla guida, e possiamo pensare molto di più alla configurazione. Spero che miglioreremo la situazione per le qualifiche”.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

MCLAREN

2 | STOFFEL VANDOORNE

“È stato un giovedì piuttosto difficile, in realtà. Le sessioni non sono andate così bene come volevamo: la FP1 è stato difficile, ma abbiamo fatto un grande passo in avanti in FP2. È stato allora che le cose sono un po’ andate meglio. La macchina era un po’ imprevedibile oggi, quindi abbiamo faticato un po’. Tuttavia, alla fine, siamo riusciti a impostare dei tempi sul giro tutto sommato decenti. Fortunatamente, sento che possiamo fare di più”.

14 | FERNANDO ALONSO

“Una giornata difficile. Nella prima sessione, ho avuto un problema con i freni e abbiamo perso gran parte della mattinata. Questo è stato abbastanza deludente, perché hai bisogno di tanti giri per aumentare la tua fiducia. I ragazzi nel garage hanno fatto un ottimo lavoro e la macchina era completamente pronta per la seconda sessione. A causa dell’evoluzione della pista, guidi un’auto in FP1, un’altra in FP2 e una completamente nuova in qualifica, dove sei più veloce di due secondi. Quindi è importante adattarsi: dobbiamo essere flessibili. Le qualifiche qui sono il 99% della gara, quindi una volta che hai fatto un buon giro al sabato, la gara diventa un po’ più facile. Speriamo di poter fare un buon giro sabato”.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

SAUBER

9 | MARCUS ERICSSON

“È stata una bella giornata. È importante fare molti giri al giovedì a Monaco, quindi è stato positivo per noi. Abbiamo faticato un po’ con le gomme hypersoft, ma a parte questo, è stata una giornata tranquilla. Abbiamo costruito la velocità e abbiamo una buona base su cui lavorare sabato e domenica. Non vedo l’ora che arrivi il resto del weekend”.

16 | CHARLES LECLERC

“E’ stata una giornata produttiva per noi. Ha funzionato praticamente tutto, nel complesso. Sappiamo che questa pista sarà una sfida per noi e abbiamo utilizzato le sessioni di prove odierne per iniziare a impostare la nostra vettura nel miglior modo possibile. Guarderemo ora i nostri dati e inizieremo a lavorare per la sessione di qualifiche di sabato. Non vedo l’ora di tornare in macchina”.

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live