F1 | GP Monaco 2023, FP1: Sainz in testa nel Principato, Albon provoca la bandiera rossa nel finale

F1GP MonacoGran Premi
Tempo di lettura: 3 minuti
di Matteo Pittaccio
26 Maggio 2023 - 15:04
Home  »  F1GP MonacoGran Premi

La F1 sbarca a Monaco e la prima sessione si dimostra subito dinamica. Sainz batte Alonso e Hamilton. Leclerc sbaglia alle Piscine e chiude quinto. Red Bull per ora imperfetta. Bandiera rossa a fine sessione per l’incidente di Albon alla St. Devote.

La sessione inaugurale del Gran Premio di Monaco di Formula 1 viene conquistata da Carlos Sainz, in cima alla classifica grazie al tempo di 1:13.372, registrato con pneumatici medi. Lo spagnolo della Scuderia Ferrari mette le proprie ruote davanti al connazionale Fernando Alonso, secondo a più di tre decimi dal leader del turno. L’asturiano, lamentatosi molto del traffico, vanta lo stesso distacco su Lewis Hamilton, che nel Principato di Monaco posiziona la “nuova” W14 in terza posizione con soli tre millesimi di margine su Sergio Pérez, vincitore dell’ultima edizione.

Non è stato un turno facile per il Campione del mondo in carica ed attuale capo-classifica Max Verstappen, per ora poco in confidenza con la propria RB19. L’olandese, infatti, ha più volte parlato via radio ai propri ingegneri descrivendo quanto la vettura fosse nervosa, specialmente nell’assorbire le sconnessioni del tracciato monegasco. Alla fine del turno Verstappen è sesto in classifica alle spalle di Charles Leclerc, due piloti che condividono la stessa sbavatura nella chicane delle piscine. Sia Verstappen sia Leclerc hanno perso il posteriore dovendo tagliare la variante: l’olandese ha reagito con un gesto di stizza mentre Leclerc ha dovuto abortire un giro non troppo distante dal riferimento imposto da Carlos Sainz.

La McLaren, in questo fine settimana in versione “Triple Crown”, archivia le FP1 con la discreta settima posizione di Lando Norris, circa otto decimi di secondo più rapido del compagno di box Oscar Piastri, solamente diciassettesimo nella prima sessione della carriera in quel di Monaco. Tornando alla Top10, Norris ha la meglio su Esteban Ocon, Lance Stroll e Alexander Albon, quest’ultimo la causa della bandiera rossa che ha determinato la chiusura anticipata del turno. L’anglo-thailandese ha sbattuto alla St. Devote, parcheggiando la propria Williams nella salita che porta al Massenet. In vista delle seconde prove libere, in programma alle 17:00 italiane, i meccanici del team di Grove dovranno correre per riparare in tempo la FW45.

Al di là della Top10 si piazzano Valtteri Bottas con la Alfa Romeo-Sauber, la Haas di Kevin Magnussen e l’Alpha Tauri di Yuki Tsunoda, appena davanti all’ex compagno di squadra Pierre Gasly. Solamente quindicesimo George Russell, distante poco più di un secondo da Lewis Hamilton, mentre De Vries è seguito dal già citato Oscar Piastri e Logan Sargeant, fermato a metà turno da un problema alla trasmissione. Zhou Guanyu termina le FP1 al penultimo posto davanti al solo Nico Hulkenberg, autore di un contatto con le barriere interne della Nouvelle Chicane che ha richiesto la prima delle due bandiere rosse. Il tedesco ha stretto troppo la traiettoria in ingresso curva, toccando il guardrail e forando la posteriore sinistra. I pochi detriti rimasti in traiettoria sono stati velocemente puliti dai commissari e la sessione è ripresa quasi istantaneamente.

FORMULA 1 | GP MONACO 2023 | RISULTATI PROVE LIBERE 1

FORMULA 1 | GP MONACO 2023 | RISULTATI PROVE LIBERE 1

Immagine di copertina: Ferrari Media Center

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live