F1 | GP Monaco 2021: la gara di Max Verstappen (Red Bull), primo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

TELEGRAM | Canale News

TELEGRAM | Gruppo

GOOGLE NEWS

TWITTER

INSTAGRAM

Segue l’analisi del GP Monaco 2021 di F1 di Max Verstappen. Il pilota olandese del team Red Bull ha chiuso primo sotto la bandiera a scacchi

GP Monaco 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Scatto non eccezionale del pilota olandese che riesce comunque a difendersi dall’attacco di Bottas per tenersi la 1a posizione grazie all’assenza di Leclerc. Nei primi giri prova a staccare il finlandese della Mercedes che però non glielo consente e rimane sempre abbastanza vicino. Nelle tornate successive rallenta leggermente il suo ritmo, ma il suo 1° posto non è mai in discussione. Poco prima della sosta riesce a costruirsi un buon margine su Bottas per evitare l’under-cut della Mercedes e, dopo il ritiro del finlandese al pit-stop, può gestire con agio gli ultimi giri prima di rientrare in pit-lane.

Tornato in pista alle spalle del compagno di scuderia Perez, risale in testa alla gara dopo la sosta del messicano con un margine rassicurante sul primo dei suoi inseguitori. Tuttavia, dopo pochi passaggi viene riavvicinato da Sainz a causa di un piccolo problema alla parte ibrida della power-unit che viene prontamente risolto dal box Red Bull. I giri rimanenti sono di puro controllo per Verstappen che vince per la prima volta il Gran Premio di Monaco e per la prima volta in carriera sale in testa al Mondiale Piloti. È il secondo pilota non Mercedes nell’era turbo-ibrida a trovarsi in questa posizione dopo Vettel con la Ferrari.

Immagine di copertina: Twitter / Red Bull

P300 MAGAZINE

F1 | GP Monaco 2021: la gara di Max Verstappen (Red Bull), primo

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Monaco 2021: la gara di Max Verstappen (Red Bull), primo

Continua a seguirci