F1 | GP Monaco 2021, la cronaca delle qualifiche

F1GP MonacoGran Premi
Tempo di lettura: 4 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
22 Maggio 2021 - 17:15
Home  »  F1GP MonacoGran Premi

Pole position per Leclerc su Verstappen e Bottas. Il botto del monegasco “salva” la Pole

Segue la cronaca delle qualifiche del GP Monaco 2021.

Q1

Dentro subito quasi tutti i piloti per l’inizio della Q1, con le Ferrari, Bottas e Vettel attendisti. Mick Schumacher assisterΓ  alle qualifiche dai box dopo l’incidente alla fine delle FP3. Arrivano i primi tempi che Giovinazzi il primo a scendere sotto il minuto e 14. Norris va sotto il minuto e 13 in 1:12.676 davanti a Verstappen e Giovinazzi.

Gasly si porta in seconda posizione dietro Norris ma i tempi continuano ad arrivare e la classifica ad aggiornarsi. Bottas va in testa con 1:11.794 ma arriva subito dopo Max a scendere a 1:11.522. Neanche il tempo di segnare il tempo dell’olandese e Sainz va in testa con 1:11.341 sulla Red Bull e su Leclerc.

La coppia amica Verstappen/Norris si riporta in testa, con Max che gira in 1:11.124 e l’inglese che segna 1:11.321. Altra girandola e stavolta Γ¨ Bottas a salire in testa con 1:10.938, mentre Leclerc si porta in seconda posizione. Verstappen Γ¨ terzo davanti a Norris, Sainz, Gasly, Hamilton, Perez, Stroll e Vettel. A rischio ci sono le due Alpine di Alonso e Ocon.

Negli ultimi tre minuti arrivano i giri che servono a salvarsi dal taglio della Q1. Il verdetto finale Γ¨ amaro per Tsunoda, Alonso, Latifi e Mazepin, che restano esclusi.

Q2

Si va in pista per la seconda parte delle qualifiche con tutti i piloti subito fuori dai box.

Il primo tempo di rilievo Γ¨ di Raikkonen in 1:12.018 seguito da Giovinazzi. Arrivano in fretta Red Bull, Ferrari e Mercedes: Sainz va in testa con 1:10.806 davanti a Leclerc per oltre due decimi. Verstappen Γ¨ terzo davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas, separati di 9 millesimi, ed alla Red Bull del compagno Perez. Seguono le Aston di Vettel e Stroll.

Con un grande giro Norris si porta in seconda posizione, ma scala subito in terza quando Verstappen si riporta in testa con 1:10.650. A quatto minuti dal termine tutti in pista per i giri che varranno l’ingresso in Q3. Il verdetto parla di Ocon, Ricciardo, Stroll, Raikkonen e Russell esclusi. Vanno in Q3 Ferrari, Red Bull, Mercedes, Gasly, Vettel, Giovinazzi e Norris.

Q3

Dentro tutti per i primi tentativi. Gasly segna 1:11.796, Verstappen scende subito a 1:10.576 con Bottas che resta a 60 millesimi dall’olandese in attesa di Hamilton e delle Ferrari. Leclerc va in testa con la Rossa in 1:10.346 davanti a Verstappen, Bottas, Sainz, Gasly, Hamilton, Vettel, Perez.

Norris si porta in quinta posizione completando il suo giro un po’ dopo gli altri. A cinque dal termine si scende in pista per gli ultimi giri. Al momento Leclerc comanda su Verstappen, Bottas, Sainz, Norris, Gasly, Hamilton, Vettel, Perez e Giovinazzi. L’opzione Γ¨ quella di un giro piΓΉ lento prima di quello vero.

Proprio mentre tutti sono impegnati nell’ultimo decisivo giro arriva l’evento che pone fine alle ostilitΓ : Charles Leclerc va a sbattere durante il suo ultimo tentativo all’uscita della seconda chicane della piscina, danneggiando pesantemente la sua Ferrari. Questo obbliga tutti i piloti dietro a rallentare vista l’esposizione della bandiera rossa.

A questo punto non c’Γ¨ piΓΉ niente da fare: Leclerc mantiene la pole si Verstappen e Bottas. Sainz resta quarto davanti a Norris e Gasly. Quarta fila per i titolati Hamilton e Vettel, con Perez e Giovinazzi a chiudere la top ten.


Immagine di copertina: Twitter – Ferrari

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Sainz
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Norris
FP3: Sab 12:30-13:30
P1: Norris
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: 18:00)

Pole: Norris

Leggi la Cronaca
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: 16:30)

Winner: Piastri
P2: Norris
P3: Hamilton
Leggi la Cronaca

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live