F1 | GP Monaco 2021, Gara, Verstappen: “Sono molto soddisfatto di quanto ottenuto”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

TELEGRAM | Canale News

TELEGRAM | Gruppo

GOOGLE NEWS

TWITTER

INSTAGRAM

Seguono le dichiarazioni di Max Verstappen dopo il GP Monaco 2021 di F1

Leggi il resoconto del GP Monaco 2021

Leggi la cronaca

Max Verstappen: “Sono super felice di aver vinto il Gran Premio di Monaco. È una pista così difficile dove hai bisogno di un fine settimana tranquillo, quindi sono molto soddisfatto di quello che abbiamo ottenuto come squadra e, naturalmente, con la Honda. Dovevo solo concentrarmi sulla mia gara e assicurarmi di avere una partenza pulita. Ovviamente tutto sembrava sotto controllo, ma mantenere la concentrazione per così tanti giri è la parte più difficile perché è facile rilassarsi quando sei in testa e commettere un errore, quindi devi continuare a ricordarti di lasciare i tuoi pensieri sul strada e rimanere concentrati. Penso che il ritmo sia saggio, abbiamo sempre avuto il controllo perché ogni volta che qualcuno ha cercato di spingermi in termini di tempo sul giro, siamo stati in grado di rispondere e aumentare il distacco”.

“Non sono mai stato sul podio qui e ci sono salito per la prima volta con una vittoria, quindi è un po’ un riscatto per le altre gare che ho fatto qui. Guardando avanti verso Baku, penso che le Mercedes siano ancora le vetture da battere, sono molto veloci sui tracciati normali. Siamo in testa al campionato e spero ovviamente di essere lì alla fine della stagione perché questa è la cosa più importante, quindi non possiamo rilassarci. Ma per ora, un enorme grazie a tutti in fabbrica e qui in pista, abbiamo vinto il Gran Premio di Monaco quindi divertiamoci!”.

Fonte: Red Bull Media

Immagine di copertina: Twitter / Red Bull

P300 MAGAZINE

F1 | GP Monaco 2021, Gara, Verstappen: "Sono molto soddisfatto di quanto ottenuto"

Continua a seguirci

Avatar of Daniele Botticelli
Daniele Botticelli
Classe 1997, laureato in Scienze della comunicazione e con una passione smisurata per il motorsport, il basket e la musica. Cresciuto sotto il mito di Valentino Rossi, Michael Schumacher, Alessandro Del Piero e Kobe Bryant. Poteva andare peggio no? Sono sempre alla ricerca di nuove leve, per raccontare le loro gesta e farvele conoscere ancor prima del loro arrivo sui grandi palcoscenici, questo perché ho sempre ammirato il nuovo che avanza

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Monaco 2021, Gara, Verstappen: "Sono molto soddisfatto di quanto ottenuto"

Continua a seguirci