F1 | GP Monaco 2021, gara: Verstappen domina a Montecarlo su Sainz e Norris. Leclerc non partito

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Max vince il GP Monaco e va in testa al mondiale. Hamilton 7°, Ferrari disastro col monegasco

A Montecarlo è marea orange. Max Verstappen domina il GP Monaco 2021, conquista la sua vittoria numero 12 in carriera e con il passaggio a vuoto di Lewis Hamilton, solo settimo, va addirittura in testa al mondiale con 105 punti contro i 101 del campione in carica. Una gara completamente dominata da parte dell’olandese della Red Bull, che sin dai primi metri fa capire che non ce ne sarà per nessuno e guida la corsa gestendo il vantaggio sugli avversari.

Per Max il lavoro diventa facile sin da prima del via, quando il dramma Ferrari si consuma nel box di Charles Leclerc. Il monegasco, dopo la decisione di non sostituire il cambio sulla sua SF21, rimane appiedato per il semiasse sinistro che non regge durante i giri di preparazione. Un colpo fortissimo per la Scuderia che, comunque, può essere felice per il secondo posto di Carlos Sainz. Lo spagnolo ha corso una gara concreta e regolare e solo negli ultimi giri ha mollato il colpo garantendosi senza rischi la seconda posizione.

Dopo il rinnovo di contratto con McLaren Lando Norris ed il team festeggiano con il terzo posto a Montecarlo. L’inglese ha approfittato della non partenza di Leclerc e del ritiro di Bottas per guadagnare le posizioni necessarie ad aggiuntare il podio. Nel finale Lando è stato bravo a tenere a bada un grande Sergio Perez, risalito in quarta posizione dopo le deludenti qualifiche chiuse in nona.

Un’altra grande gara è quella di Sebastian Vettel, quinto con l’Aston Martin. Il tedesco è stato bravo a recuperare due posizioni su Pierre Gasly e Lewis Hamilton nel giro dei pit stop, con un gran sorpasso concluso sulla salita verso il Massenet. Grande, appunto, anche la gara del francese dell’AlphaTauri, che porta parecchi punti in cascina per il team italiano.

Uno dei delusi del giorno è sicuramente il campione in carica Lewis Hamilton, solo settimo con la Mercedes dopo una gara opaca e nervosa, soprattutto dopo la sosta ai box dove l’inglese ha perso due posizioni. Un giro a vuoto che, comunque, ci sta dopo tantissime gare corse al massimo.

Ottava posizione per Lance Stroll con la seconda Aston Martin, primo dei doppiati. A chiudere la top ten Esteban Ocon con l’Alpine ed Antonio Giovinazzi con l’Alfa Romeo, davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen. Male Daniel Ricciardo, dodicesimo con l’altra McLaren così come Fernando Alonso, tredicesimo con la seconda Alpine.

Il premio sfortuna di giornata va a Valtteri Bottas. Il finlandese, secondo, rientra ai box per la sua sosta e non ne esce. La ruota anteriore destra non si estrae ed il team è costretto a ritirare la vettura.

Con questo risultato Verstappen va in testa al mondiale con 105 punti contro i 101 di Hamilton. Norris sale in terza posizione ma è lontanissimo a 56. Red Bull va in testa al Costruttori con 149 punti contro 148 della Mercedes.

Segue la classifica di gara. A seguire la cronaca completa.

Immagine di copertina: Twitter – Red Bull

P300 MAGAZINE

F1 | GP Monaco 2021, gara: Verstappen domina a Montecarlo su Sainz e Norris. Leclerc non partito

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Monaco 2021, gara: Verstappen domina a Montecarlo su Sainz e Norris. Leclerc non partito

Continua a seguirci