F1 | GP Monaco 2021, Anteprima, Mazepin: “Sono contento che si stiano facendo i primi passi per l’apertura al pubblico”

Seguono le dichiarazioni di Nikita Mazepin per l’anteprima del GP Monaco 2021 di F1.


Nikita Mazepin: “È davvero speciale gareggiare a Monaco, indipendentemente dalla macchina, perché è una città che si trasforma in un circuito e poi si ritrasforma nuovamente. Tuttavia, debuttarci in Formula è sicuramente figo ma anche davvero impegnativo”.

“Ricordo molto bene quando Lewis (Hamilton, ndr) e Max (Verstappen, ndr) hanno lottato nel 2019 – con Lewis vittorioso quasi senza gomme. Ero al circuito in quel momento; ho visto coi miei occhi quel momento e l’ho trovato davvero speciale”.

“Sono andato davvero bene a Monaco in F2 – sfortunatamente, non ci siamo tornati lo scorso anno. Penso che sia una pista piuttosto buona per me. Ovviamente con gli ingegneri ci si focalizza in primis sulle qualifiche perché su un circuito come questo sono super importanti viste le poche opportunità di sorpasso”.

“Direi che Monaco è un circuito dove gli errori sono più colpa del pilota, ma avere una buona macchina con un sacco di carico aerodinamico è importante – proprio per questo mi aspetto una sfida piuttosto grande quest’anno. In merito all’avere quattro partenze all’attivo sulla VF-21 prima di Monaco, beh, non sta a noi decidere il calendario perciò va così”.

“È passato sicuramente molto tempo da quando gli spalti sono stati riempiti completamente. È davvero un peccato che le persone non possano essere presenti, in quanto l’atmosfera non è la stessa. Perciò sono contento che la F1 stia facendo i primi passi per l’apertura al pubblico”.

Fonte: Haas Media

Immagine di copertina: Twitter / Haas F1 Team

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS