F1 | GP Miami 2022, la cronaca delle qualifiche

F1GP MiamiGran Premi
Tempo di lettura: 4 minuti
di Danilo Lunetta @LunettaDanilo
7 Maggio 2022 - 23:55
Home  »  F1GP MiamiGran Premi

Pole position per Leclerc davanti a Sainz e Verstappen

Segue la cronaca delle qualifiche del GP Miami 2022, quinta prova del mondiale di F1. Charles Leclerc è in pole position davanti a Carlos Sainz e Max Verstappen.

Q1

Iniziano le qualifiche – alle quali non prenderà parte l’Alpine di Ocon: le due Ferrari i primi big a scendere in pista. Il primo tempo cronometrato è di Magnussen in 1.33.148. Primo crono interessante per Sainz in 1.30.858, mentre Leclerc è più attardato, distaccato di 4 decimi abbondanti. Verstappen vola e si mette in testa in 1.30.235, seguito dal compagno di squadra Perez a mezzo secondo e Russell a quasi sei decimi ma davanti a Sainz. Hamilton più in difficoltà, molto staccato dal compagno di squadra dopo il primo tentativo. Si rilanciano le due Ferrari che abbassano nettamente i loro tempi. Prima posizione per Leclerc in 1.29.474, Verstappen secondo a 362 millesimi, Sainz e Perez rispettivamente a 6 e 7 decimi. Ricciardo si porta in P5 a poco più di un secondo da Leclerc. Hamilton non riesce a migliorarsi ed è il primo degli esclusi dopo il primo run, dopo di lui Gasly, Latifi e Albon.

Tsunoda e Gasly si migliorano e si portano rispettivamente in P5 e P10, così come Schumacher che risale in P8 e Alonso in P6. Respira Hamilton che si migliora e riesce a risalire in P5. Gli eliminati dal Q1 sono Magnussen, Zhou, Albon, Latifi e, ovviamente, Ocon, con Bottas, rientrato tardi in pista, che ha rischiato di essere eliminato.

Q2

Semaforo verde: il primo a scendere sul tracciato è Schumacher, lo seguono le Ferrari, le Red Bull, Hamilton e Bottas. Gomme usate per le due Ferrari. Sainz in P1 in 1.29.729 e Leclerc secondo a 25 millesimi, ma arrivano Verstappen e Perez che si prendono le prime due posizioni con Max in 1.29.202 e Checo staccato di quasi mezzo secondo. Hamilton si porta in P5, seguito da Norris, Schumacher, Bottas e Ricciardo. Arrivano le due Alpha Tauri che si inseriscono in P6 e P7 con Gasly davanti a Tsunoda. Risale in P7 Bottas, seguito a pochi millesimi da Alonso. Attualmente eliminati Stroll, Schumacher, Vettel, Ricciardo e Russell, quest’ultimo autore di qualche errore nel suo primo tentativo. Leclerc si riporta in testa con gomme nuove in 1.29.130.

Russell risale in P7 mettendo momentaneamente fuori Norris. Ottime prestazioni per Norris, Bottas e Stroll che si mettono dentro per il Q3 ed escludono clamorosamente Alonso e Russell. Esclusi anche Vettel, Ricciardo e Schumacher. L’australiano della McLaren paga più di sei decimi dal compagno di squadra. Russell, con due soli tentativi sullo stesso set di gomme soft, becca quattro decimi da Lewis.

Q3

Comincia adesso l’ultima parte della qualifica: i primi due sul tracciato sono rispettivamente Leclerc e Sainz, poi tutti gli altri con le Red Bull più indietro nel gruppo. Verstappen si porta in testa – il primo sotto il 29 – in 1.28.991, seguono Leclerc a 64 millesimi e Sainz a 80. Perez paga mezzo secondo ed è quarto. A seguire Bottas, Hamilton, Norris, Tsunoda, Stroll e Gasly – tutti su pneumatici usati.

Il primo a scendere in pista per il secondo run è Stroll, seguito da Leclerc, Sainz, Hamilton, Bottas, Norris, Verstappen, Perez, Tsunoda e Gasly. Pole position per Charles Leclerc in 1.28.796 davanti a Carlos Sainz staccato di 190 millesimi dal compagno di squadra. Errore nel primo settore per Verstappen che è costretto a mollare il suo ultimo tentativo. Si migliora tanto Perez ma resta comunque in P4 a due decimi e mezzo da Leclerc. Grandissima quinta posizione per Valtteri Bottas che si mette alle spalle l’ex compagno di squadra Lewis Hamilton in P6 – l’inglese paga 8 decimi dalla pole di Leclerc. Seguono Gasly e Norris in settima e ottava posizione in quarta fila e Tsunoda e Stroll in nona e decima ad occupare la quinta fila.

Immagine di copertina: Media Ferrari

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live