F1 | GP Miami 2022, la cronaca delle qualifiche

Pole position per Leclerc davanti a Sainz e Verstappen

Segue la cronaca delle qualifiche del GP Miami 2022, quinta prova del mondiale di F1. Charles Leclerc è in pole position davanti a Carlos Sainz e Max Verstappen.

Q1

https://twitter.com/F1/status/1523028313274744832

Iniziano le qualifiche – alle quali non prenderà parte l’Alpine di Ocon: le due Ferrari i primi big a scendere in pista. Il primo tempo cronometrato è di Magnussen in 1.33.148. Primo crono interessante per Sainz in 1.30.858, mentre Leclerc è più attardato, distaccato di 4 decimi abbondanti. Verstappen vola e si mette in testa in 1.30.235, seguito dal compagno di squadra Perez a mezzo secondo e Russell a quasi sei decimi ma davanti a Sainz. Hamilton più in difficoltà, molto staccato dal compagno di squadra dopo il primo tentativo. Si rilanciano le due Ferrari che abbassano nettamente i loro tempi. Prima posizione per Leclerc in 1.29.474, Verstappen secondo a 362 millesimi, Sainz e Perez rispettivamente a 6 e 7 decimi. Ricciardo si porta in P5 a poco più di un secondo da Leclerc. Hamilton non riesce a migliorarsi ed è il primo degli esclusi dopo il primo run, dopo di lui Gasly, Latifi e Albon.

https://twitter.com/F1/status/1523033863219412994

Tsunoda e Gasly si migliorano e si portano rispettivamente in P5 e P10, così come Schumacher che risale in P8 e Alonso in P6. Respira Hamilton che si migliora e riesce a risalire in P5. Gli eliminati dal Q1 sono Magnussen, Zhou, Albon, Latifi e, ovviamente, Ocon, con Bottas, rientrato tardi in pista, che ha rischiato di essere eliminato.

Q2

https://twitter.com/F1/status/1523036593610665985

Semaforo verde: il primo a scendere sul tracciato è Schumacher, lo seguono le Ferrari, le Red Bull, Hamilton e Bottas. Gomme usate per le due Ferrari. Sainz in P1 in 1.29.729 e Leclerc secondo a 25 millesimi, ma arrivano Verstappen e Perez che si prendono le prime due posizioni con Max in 1.29.202 e Checo staccato di quasi mezzo secondo. Hamilton si porta in P5, seguito da Norris, Schumacher, Bottas e Ricciardo. Arrivano le due Alpha Tauri che si inseriscono in P6 e P7 con Gasly davanti a Tsunoda. Risale in P7 Bottas, seguito a pochi millesimi da Alonso. Attualmente eliminati Stroll, Schumacher, Vettel, Ricciardo e Russell, quest’ultimo autore di qualche errore nel suo primo tentativo. Leclerc si riporta in testa con gomme nuove in 1.29.130.

https://twitter.com/F1/status/1523039017113354241

Russell risale in P7 mettendo momentaneamente fuori Norris. Ottime prestazioni per Norris, Bottas e Stroll che si mettono dentro per il Q3 ed escludono clamorosamente Alonso e Russell. Esclusi anche Vettel, Ricciardo e Schumacher. L’australiano della McLaren paga più di sei decimi dal compagno di squadra. Russell, con due soli tentativi sullo stesso set di gomme soft, becca quattro decimi da Lewis.

Q3

https://twitter.com/F1/status/1523042577842200577

Comincia adesso l’ultima parte della qualifica: i primi due sul tracciato sono rispettivamente Leclerc e Sainz, poi tutti gli altri con le Red Bull più indietro nel gruppo. Verstappen si porta in testa – il primo sotto il 29 – in 1.28.991, seguono Leclerc a 64 millesimi e Sainz a 80. Perez paga mezzo secondo ed è quarto. A seguire Bottas, Hamilton, Norris, Tsunoda, Stroll e Gasly – tutti su pneumatici usati.

https://twitter.com/F1/status/1523043398965284864

Il primo a scendere in pista per il secondo run è Stroll, seguito da Leclerc, Sainz, Hamilton, Bottas, Norris, Verstappen, Perez, Tsunoda e Gasly. Pole position per Charles Leclerc in 1.28.796 davanti a Carlos Sainz staccato di 190 millesimi dal compagno di squadra. Errore nel primo settore per Verstappen che è costretto a mollare il suo ultimo tentativo. Si migliora tanto Perez ma resta comunque in P4 a due decimi e mezzo da Leclerc. Grandissima quinta posizione per Valtteri Bottas che si mette alle spalle l’ex compagno di squadra Lewis Hamilton in P6 – l’inglese paga 8 decimi dalla pole di Leclerc. Seguono Gasly e Norris in settima e ottava posizione in quarta fila e Tsunoda e Stroll in nona e decima ad occupare la quinta fila.

https://twitter.com/F1/status/1523045831204814848
https://twitter.com/F1/status/1523048010741166080

Immagine di copertina: Media Ferrari

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS