F1 | GP Messico, FP3: Verstappen indiavolato

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

È un Max Verstappen davvero in palla quello che ottiene il miglior tempo nella terza ed ultima sessione di prove libere del GP del Messico.

L’olandese della Red Bull ha girato in 1:17.113 con 75 millesimi di vantaggio rispetto a Lewis Hamilton, risalito in seconda posizione con la Mercedes dopo aver trascorso gran parte della sessione in ritardo costante di sei/sette decimi.

In realtà tutti i primi cinque sono molto vicini. Dopo Verstappen e Hamilton spunta infatti Sebastian Vettel in terza posizione con la Ferrari, a 117 millesimi. Seguono Valtteri Bottas, quarto a 170 con la seconda Mercedes e Daniel Ricciardo, quinto a 248. 

Kimi Raikkonen è sesto con la Ferrari, a quattro decimi, seguito dalle sempre attive Force India di Sergio Perez, a 9 decimi, ed Esteban Ocon, poco sopra il secondo. 

Chiudono la top ten le due Renault con Carlos Sainz, nono a 1.1, davanti a Nico Hulkenberg (+1.2).

Problemi per Gasly, fermo a prove iniziate con la Toro Rosso.

Qualifiche alle ore 20.

Seguono i tempi di sessione.

F1 | GP Messico, FP3: Verstappen indiavolato

 

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE