F1 | GP Messico 2019, Qualifiche: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

F1
GP Messico 2019, Qualifiche: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

Toro Rosso in Q3, Perez e le Renault si fermano in Q2 di 27 Ottobre 2019, 10:53

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Racing Point, Williams, Renault e Toro Rosso dopo le Qualifiche del Gran Premio del Messico 2019. Il sabato pomeriggio dell'Hermanos Rodriguez sorride ai Toro Rosso, con Daniil Kvyat e Pierre Gasly che partiranno oggi appaiati in quinta fila. Subito fuori la top-10 Sergio Perez, con la prima Racing Point, seguito dalle Renault di Nico Hulkenberg (12°) e di Daniel Ricciardo (13°). Ottava fila per Lance Stroll (16°), fermatosi ancora una volta in Q1, mentre al solito chiuderanno lo schieramento le Williams di George Russell e di Robert Kubica.

RACING POINT

11 | SERGIO PEREZ

"Penso che l'11° posizione sia molto buona per cominciare la mia gara di casa. Considerando il ritmo avuto finora questo weekend, è un posizionamento che ci da ottime chance in vista della gara di domani (oggi ndr). Potremo scegliere liberamente quali pneumatici montare all'inizio, in modo da vagliare a fondo tutte le strategie possibili ed orientarci al meglio. Speriamo di poter cogliere punti importanti. Voglio un buon risultato, anche per ripagare l'enorme affetto dei miei fan, i quali rendono sempre questo evento davvero speciale, con un'atmosfera incredibile durante tutto il weekend. Non vedo l'ora di mettere assieme una gara convincente".

18 | LANCE STROLL

"Sono davvero deluso. Sembravamo competitivi, ma alla fine siamo stati più veloci sull'umido nelle FP3 che sull'asciutto in Q1. Dobbiamo capire cosa sia successo e perché ci siamo smarriti. Abbiamo apportato delle modifiche prima delle Qualifiche, ma non siamo riusciti a trovare il bilanciamento che ci aspettavamo, producendo questo risultato deludente. È stato come se non avessi nemmeno acceso la macchina: non avevo né grip né equilibrio, è stato tutto molto frustrante. Abbiamo un sacco di lavoro da fare davanti a noi prima della gara, che però si preannuncia molto lunga. Speriamo di poter finire con un bel risultato".

WILLIAMS

63 | GEORGE RUSSELL

"È stato un turno abbastanza complicato un pò per tutti, ma alla fine sono contento del mio giro. Probabilmente poteva andare un pò meglio, ma penso che siamo sulla strada giusta. Il nostro ritmo sui long run è migliore di quello sul giro singolo, in particolare rispetto alle Haas ed anche alle Alfa Romeo. Vedremo quindi cosa riusciremo a fare in gara".

88 | ROBERT KUBICA

"Una sessione di qualifiche difficile qui a Città del Messico. Sfortunatamente non ho avuto grip con la monoposto, e questo ha influito negativamente sul mio giro. Dovremo capire cosa riusciremo a fare domani (oggi ndr)".

RENAULT

27 | NICO HULKENBERG

"Viste le premesse, siamo abbastanza contenti di partire dalla 12° piazzola. È stato davvero difficile affrontare le Qualifiche senza aver girato nelle FP3, ragion per cui siamo partiti 'a freddo' praticamente. I ragazzi hanno svolto un lavoro super nel preparare in tempo la macchina e dobbiamo congratularci con loro per lo sforzo fatto. Credo che domani (oggi ndr) avremo qualche carta da giocarci, soprattutto il poter scegliere liberamente quale mescola montare all'inizio, garantendoci una certa flessibilità di strategia. Questo potrebbe risolversi a nostro favore, poiché ultimamente sul passo gara siamo stati competitivi".

3 | DANIEL RICCIARDO

"È frustrante non essersi qualificati più avanti, ma oggi (ieri ndr) semplicemente non era possibile. Innanzitutto il team è stato grande nel permetterci di venir fuori da una situazione complicata. In pista non è stato facile, ma siamo partiti bene in Q1, una fase piuttosto soddisfacente; in Q2, invece, la situazione si è fatta abbastanza confusa. Proveremo a rifarci domani (oggi ndr) in gara".

TORO ROSSO

10 | PIERRE GASLY

"Nel complesso sono abbastanza felice della mia performance che mi ha permesso di entrare in Q3 per la seconda volta consecutiva, dopo Suzuka. Penso che possiamo essere abbastanza soddisfatti. La vettura si è ben comportata per tutto il fine settimana e oggi è stata una bella giornata. Non è stata facile, visto che non sto proprio benissimo, ma cercherò di riposarmi stasera per stare meglio domani. Domani sarà un po’ complicato perché noi partiremo con le Soft, mentre alle nostre spalle ci sarà Sergio che presumibilmente partirà con le Prime: tuttavia, dovremmo ancora avere delle buone possibilità di fare punti".

26 | DANIIL KYVAT

"Sono abbastanza soddisfatto delle prestazioni di oggi e tutti i miei giri sono stati molto competitivi. Nelle ultime qualifiche mi era mancata un po’ di fiducia, avendo avuto un po’ di problemi, ma oggi è stato bello essere di nuovo veloci. Davanti a noi c’era solo la McLaren, quindi quello di oggi è stato un buon risultato. La gara di domani sarà difficile per tutti, vedremo come andranno le cose. Spero di poter sfruttare la nostra posizione di partenza e rimanere nella Top 10".



Condividi