F1 | GP Messico 2019: griglia di partenza, penalità e set a disposizione

F1
GP Messico 2019: griglia di partenza, penalità e set a disposizione

Settima pole per Charles Leclerc con la Ferrari, ereditata dopo la penalità a Verstappen di 27 Ottobre 2019, 19:00

Segue la griglia di partenza del Gran Premio del Messico 2019, diciottesimo appuntamento della stagione 2019 di Formula 1 che scatterà alle ore 20.10 sul circuito intitolato ai fratelli Rodriguez, in diretta su Sky Sport F1 HD. Qui l'anteprima con gli orari.

Settima Pole position in carriera per Charles Leclerc. Il pilota monegasco della Ferrari eredita, in realtà, la prima posizione dopo essersi qualificato secondo. La penalità inflitta a Max Verstappen per non aver rallentato con la bandiera gialla esposta dopo l'incidente di Valtteri Bottas toglie la prima posizione all'olandese regalando alla Ferrari tutta la prima fila. Il tempo che vale a Leclerc la pole è di 1:15.024. Alle sue spalle, come detto, l'altro ferrarista, Sebastian Vettel. Il tedesco ha rimediato 146 millesimi di distacco dal compagno, anche se non ha potuto completare l'ultimo giro a causa della bandiera gialla.

La seconda fila è aperta da Lewis Hamilton con la Mercedes. L'inglese si gioca in Messico il primo match point per il mondiale e partirà affiancato dall'ex poleman Max Verstappen con la Red Bull.

Terza fila per la Red Bull di Alex Albon e la Mercedes di Valtteri Bottas. Quarta per il duo McLaren con Carlos Sainz che precede Lando Norris, quinta per un'altra coppia, quella Toro Rosso, con Daniil Kvyat davanti a Pierre Gasly.

PENALITÁ

L'unica penalità è quella ricevuta da Max Verstappen, per non aver rallentato sufficientemente con le bandiere gialle in Q3 dopo l'incidente di Valtteri Bottas.

LA GRIGLIA

Segue la griglia completa ad opera di Sauro Torreggiani. 

LE GOMME A DISPOSIZIONE

Ecco i set a disposizione dei piloti per la gara dopo le prove libere e le qualifiche.

LE POSSIBILI STRATEGIE DA PIRELLI

 



Condividi