F1 | GP Malesia: le Rosse comandano sull’asciutto nelle FP2

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Con delle condizioni climatiche molto migliori rispetto a quelle viste alle 5:00 italiane della mattina, Sebastian Vettel su Ferrari ha dettato il passo nella seconda sessione di libere in Malesia, stampando come miglior tempo un 1:31.261. Ovviamente i tempi delle prove libere sono sempre indicativi fino a un certo punto ma il distacco inferto ai tre inseguitori, Raikkonen, Ricciardo e Verstappen, superiore ai sei decimi fino quasi ai nove, fa ben sperare il #5 di casa Ferrari per una gara sull’asciutto.

Stupisce, in negativo, la prestazione della Mercedes, che non si è piazzata nemmeno alle spalle delle due rivali, ma ha dovuto fare i conti con un redivivo Fernando Alonso, quinto e staccato di un secondo e tre dalla vetta. Il vincitore delle ultime tre gare Lewis Hamilton si è piazzato sesto davanti a Bottas, ed entrambi sono stati autori di un fuoripista (Lewis alla doppia a destra 7-8, Bottas in curva 10 per evitare Massa che procedeva con un’andatura lenta). Perez e Hulkenberg si son piazzati in ottava e nona posizione, mentre ha chiuso la top ten la seconda Force India, quella di Ocon. Ancora positiva la prestazione del debuttante Pierre Gasly, già ottima questa mattina: il francese si è preso persino il lusso di mettersi davanti a Carlos Sainz jr. di una posizione, staccando il 15° tempo.

La sessione è stata fermata anticipatamente a causa di un testacoda di Romain Grosjean fuori pista, conclusosi con un duro impatto con le barriere della curva 13. L’incidente è stato causato dal cordolo interno, che dopo un passaggio di Raikkonen si è aperto diventando una vera e propria “trappola invisibile” per il francese. Lo pneumatico posteriore destro del francese è esploso all’impatto col cordolo, rendendo inevitabile l’incidente e la bandiera rossa.

L’appuntamento è a domani con la FP3, alle 8:00 (orario italiano).

F1 | GP Malesia: le Rosse comandano sull’asciutto nelle FP2

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci