F1 | GP Italia 2022: Nyck de Vries al volante in FP1 con Aston Martin al posto Vettel

Alessandro Secchi - 6 Settembre 2022 - 15:23

Per De Vries quella del GP Italia 2022 sarà la terza uscita in FP1 dell’anno

Aston Martin ha annunciato che il campione del mondo 2021 della Formula E Nyck de Vries guiderà nel corso delle FP1 del GP Italia 2022 la AMR22, al posto di Sebastian Vettel.

De Vries ha già effettuato dei test al simulatore di Aston Martin in preparazione per l’evento. Per l’olandese, 27 anni, si tratta della terza sessione di FP1 svolta in questa stagione. La prima è stata con Williams nel GP di Spagna, al posto di Alex Albon. La seconda è stata con Mercedes nel GP di Francia, in sostituzione di Lewis Hamilton.

Dietro questa opportunità c’è, ovviamente, un accordo con il Team Mercedes, di cui de Vries è pilota di riserva.

Queste le parole del pilota olandese: “Non vedo l’ora di guidare con Aston Martin, specialmente in un circuito leggendario come quello di Monza. Sarà la mia terza FP1 della stagione e con il terzo telaio diverso. Queste opportunità mi offrono una grande visione delle attuali monoposto e di come i team operano. Spero di poter fare un buon lavoro e di svolgere un programma che dia soddisfazioni sia a me che al Team”.

Mike Krack, Team Principal di Aston Martin: “Siamo onorati di avere Nyck nel nostro team e non vediamo l’ora di lavorare con lui a Monza. Ho seguito la sua carriera con interesse – ha guidato benissimo nella vittoria del titolo F2 nel 2019 e di quello in Formula E dell’anno scorso – quindi siamo curiosi di avere i suoi feedback sulla nostra macchina. I suoi successi dimostrano che merita sicuramente una chance in Formula 1 e spero che questa opportunità gli dia modo di mostrare le sue abilità”.

Immagine: Media Aston Martin