F1 | GP Italia 2022, Anteprima, Tsunoda: “Sarà sempre una gara molto speciale per me”

di Gaia Caimi
8 Settembre 2022 - 10:00

Seguono le dichiarazioni di Yuki Tsunoda per l’anteprima del GP Italia 2022 di F1

Yuki Tsunoda: “Quello di Zandvoort è stato un weekend difficile. Abbiamo fatto dei progressi in qualifica, ma in gara non avevo il passo per lottare con i nostri soliti rivali, soprattutto dopo aver perso una posizione in partenza e aver corso nel traffico. Tuttavia abbiamo imparato delle lezioni utili, quindi affronto l’ultima gara in Europa, la nostra gara di casa, con un atteggiamento positivo. Monza è vicina a casa mia e sarà sempre una gara davvero molto speciale per me, per il resto della mia carriera. Si provano sensazione diverse, non solo perché è una gara di casa per il team. L’energia e l’atmosfera di Monza sono incredibili. Dobbiamo arrivare in pista con la voglia e la mentalità di andare a punti. Che sia facile o difficile con la nostra macchina, ci saranno sempre delle opportunità e dobbiamo massimizzare il nostro potenziale. Se faremo un buon lavoro, potremo puntare a un buon risultato. Dobbiamo essere positivi e guardare avanti. Da inizio stagione abbiamo visto che queste nuove vetture possono rendere le cose a volte più facili, altre più complicate. In generale i sorpassi sono stati più semplici e quindi non vedo perché non dovrebbe essere così anche a Monza. Ci si potrà avvicinare di più alla vettura che precede ma l’effetto scia sarà meno potente: sarà interessante vedere come andrà. A Monza ho vinto partendo decimo sulla griglia e ciò dimostra che tutto è possibile”.


Fonte: AlphaTauri Media

Immagine di copertina: Media AlphaTauri