F1 | GP Italia 2021, qualifiche: Bottas beffa Hamilton, partirà 1° nella Sprint Qualifying

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
10 Settembre 2021 - 19:18

Pole per il finlandese in vista della Sprint, ma partirà dal fondo poi domenica

Valtteri Bottas ha ottenuto il miglior tempo nelle qualifiche valevoli per la Sprint Qualifying del GP Italia 2021. Il pilota finlandese della Mercedes ha girato in 1:19.555 con 96 millesimi di vantaggio sul compagno di squadra Lewis Hamilton e su Max Verstappen, terzo con una Red Bull in difesa a quattro decimi.

La curiosità in questa situazione è che sulla monoposto di Bottas è stata cambiata praticamente tutta la Power Unit, ma le penalità saranno scontate domenica nella vera gara. Il finlandese, quindi, partirà dalla Pole domani senza alcun problema ma poi domenica scatterà presumibilmente dal fondo.

Molto bene la McLaren, con Lando Norris quarto e Daniel Ricciardo quinto a 434 e 440 millesimi, davanti al sempre presente Pierre Gasly con l’AlphaTauri (+0.705) e alle Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc, rispettivamente settimo e ottavo a 907 e 955 millesimi.

Non benissimo Sergio Perez, nono con la seconda Red Bull a un secondo da Hamilton anche se sacrificato per aiutare Verstappen, mentre ancora ottima la qualifica di Antonio Giovinazzi, in Q3 e decimo con l’Alfa Romeo.

Esclusi in Q2 Vettel, Stroll, Alonso, Ocon e Russell. In Q1 esclusi invece Latifi, Tsunoda, Schumacher, Kubica e Mazepin.

In serata la direzione gara rivedrà diversi episodi accaduti durante le qualifiche relativamente al traffico in pista. Non essendo stato fissato in tempo massimo per i giri di uscita, si sono visti i consueti trenini per evitare di dare la scia alle monoposto che seguivano, con diversi tentativi annullati e diverse situazioni pericolose.

Segue la classifica di queste qualifiche che, ricordiamo, non valgono per le statistiche. La pole sarà assegnata al vincitore della Sprint Qualifying di domani.

gp italia

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes