F1 | GP Italia 2020, Qualifiche, Albon: “Risultato deludente. Speravamo di avere più prestazione”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Alex Albon dopo le qualifiche del GP Italia 2020

Leggi il resoconto delle Qualifiche

Leggi la cronaca

Come previsto, sono state delle Qualifiche allo stesso tempo caotiche e frenetiche, nelle quali è stata dura trovare il momento giusto per fare il giro. Nel complesso, è stato un weekend difficile per noi come squadra, e il risultato in qualifica di oggi è deludente; personalmente, però, sono contento del comportamento della macchina. Per me è stato un weekend più tranquillo, pur se il 9° tempo non lo dimostra; sono più vicino a Max e questo è positivo. Come team siamo più indietro di quanto avremmo voluto, anche se già sapevamo che qui sarebbe stata dura per noi; Monza non è un tipo di circuito che ci si addice, come abbiamo visto già a Spa la scorsa settimana. Le McLaren sono molto forti in rettilineo e le Racing Point sono sbucate fuori dal nulla, ma noi speravamo di avere più prestazione in tasca. In alcune curve perdiamo del tempo rispetto a chi ci sta intorno, ma il nostro passo gara è buono e speriamo che, grazie alla gestione del degrado degli pneumatici, potremo fare qualcosa di positivo domani. Anche se domani non si prospetta una gara facile“.

Immagine di copertina: Twitter – Red Bull

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP Italia 2020, Qualifiche, Albon: "Risultato deludente. Speravamo di avere più prestazione" 2
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'. Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE