F1 | GP Italia 2020: la gara di Lewis Hamilton (Mercedes), settimo al traguardo

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Italia 2020 di Lewis Hamilton. Il pilota inglese del team Mercedes ha chiuso settimo sotto la bandiera a scacchi

GP Italia 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

In partenza l’inglese mantiene la sua prima posizione senza problemi, anche grazie al pessimo scatto di Bottas dalla 2a piazzola. Trovatosi Sainz alle sue spalle, non ha difficoltà a staccarlo nel giro di poche tornate e si crea un ottimo margine di vantaggio. Quando entra in pista la Safety Car, viene richiamato ai box, ma in Mercedes si accorgono troppo tardi che la pit-lane era stata chiusa per permettere di spostare la Haas di Magnussen. Dopo la ripartenza e la successiva bandiera rossa, Hamilton subisce una penalità di 10 secondi di stop and go da scontare entro tre tornate.

Anche la seconda partenza non è un problema per l’inglese che resta in testa alla gara e già alla fine del giro rientra ai box per scontare la sanzione. Sceso in ultima posizione, a oltre 20 secondi dal penultimo pilota, comincia la sua personale rimonta. Beneficiando della vettura molto competitiva non ha quasi difficoltà a risalire il gruppo e, un avversario dopo l’altro, taglia il traguardo all’8° posto finale, facendo segnare nel mentre il giro più veloce della gara. Dopo sei podi consecutivi, Hamilton ottiene il suo peggior risultato stagionale e peggiore posizione finale, insieme al Gran Premio del Brasile 2019, dal Gran Premio di Germania dello stesso anno.

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE