F1 | GP Italia 2020: la gara di Daniel Ricciardo (Renault), sesto al traguardo

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Italia 2020 di Daniel Ricciardo. Il pilota australiano del team Renault ha chiuso sesto sotto la bandiera a scacchi

GP Italia 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Buona prima parte di gara dell’australiano che durante il primo giro sopravanza Bottas alla Variante Ascari e poi lo tiene a buona distanza per non permettergli la replica. Come tutti gli altri piloti intorno a lui, rientra ai box appena la pit-lane viene aperta e rientrato in pista scende all’11° posto. Alla ripartenza non perde ne guadagna posizioni e al secondo start dalla griglia si schiera appunto all’11a casella.

Sopravanzato subito Latifi, guadagna due posti per i rientri il pit-lane di Hamilton e Giovinazzi e poco dopo si sbarazza facilmente di Raikkonen. Messosi alle spalle di Bottas, prova a mettere sotto pressione il finlandese, ma il pilota Mercedes sfrutta al meglio la velocità della sua macchina per non dare a Ricciardo la possibilità di attaccarlo. Secondo miglior risultato stagionale, con punti comunque pesanti, per l’alfiere della Renault, dopo i due 4° posti a Silverstone e a Spa.

Immagine di copertina: Twitter – Renault

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE